Last Updated on

come viaggiare in bicicletta

cicloturismo in Kazakhstan

Come viaggiare in bicicletta: una guida per principianti del Cicloturismo

Come pianificare il vostro primo viaggio in bicicletta Low Cost. Trova una bici, scegli una destinazione (o meglio,una direzione), prepara i bagagli, e inizia a pedalare.

Ci viene chiesto spesso quali sono le prime cose da fare per organizzare un viaggio in bicicletta. La risposta breve é: trova una bici, scegli una destinazione (o meglio,una direzione), prepara i bagagli, e iniziate a pedalare.

Viaggiare in bicicletta é davvero per  (quasi) tutti, non importano età, condizioni fisiche, peso, allenamento, esperienza, capacità di meccanica e nemmeno il vostro budget. Molti cicloturisti viaggiano con bambini e animali domestici.

Quando siamo partiti non eravamo in forma, non sapevamo nulla di meccanica ed eravamo in bolletta. E indovinate? Non é cambiato praticamente nulla a parte il fatto che siamo riusciti a mettere qualche soldo da parte per continuare a viaggiare. Il viaggiare in bici, sorprendentemente, ci ha fatto trovare opportunità lavorative. C’é solo una cosa di cui avrete bisogno per viaggiare, il tempo.

Non vi diciamo di lasciare il lavoro e partire a meno che non vogliate cambiare completamente vita, il cicloturismo non richiede anni, se avete una settimana libera potete organizzarvi e viaggiare, anche non lontano da casa vostra.

Leggi anche:

9 destinazioni facili facili per il tuo primo viaggio in bici

Partiamo

Trovare una bicicletta adatta al vostro primo viaggio

A meno non stiate programmando di viaggiare su strade difficile e con molti bagagli, praticamente ogni tipo di bicicletta va bene. Letteralmente qualsiasi, abbiamo visto gente viaggiare con la bici “della nonna” e con economiche bici pieghevoli. Ad ogni modo, migliore é la bici, più confortevole sarà il viaggio e maggiore sarà il divertimento.

Qui potete dare un’occhiata alle nostre liste:

18 Great Touring Bikes Under 2,000$

 Le 21 migliori bici da cicloturismo sotto i 1,000$

10 Great Woman Specific Touring Bikes

Se non avete soldi da investire in una bici da touring, potete usate quella che avete a disposizione:

Come fare cicloturismo con una bici da corsa

Avete una bici da corsa? Sorpresa, potete viaggiarci. Il problema principale del viaggiare con una bici da corsa é che non é costruita per reggere molto peso, e può montare solo copertoni sottili che non sono ideali su strade sterrate. Quello che potete fare é rimanere su strade asfaltate, e restare leggere, usando il setup per il bikepacking, o usare un trailer al posto delle borse. Alcuni ottimi trailers sono Bob Yak, Topeak Journey, e quello che uso io: Extrawheel Trailer.

Come fare cicloturismo con una mountain bike

Le vecchie mountain bikes degli anni Novanta sono perfette per il Cicloturismo, di solito hanno telai di acciaio resistenti e possono reggere abbastanza peso. Cercate di evitare le forcelle con sospensioni, o altri sistemi di sospensione: si rompono facilmente se sono economiche.

Viaggiare con una bici recuperata

Non avete una bicicletta? Andate in un negozio dell’usato, o in una stazione ecologica (discarica). Probabilmente troverete un buon telaio per pochi euro o gratis.

Leggete il nostro articolo su:

come trasformare un rotten in una bici da viaggio con meno di 100$

which are the most important components of a touring bike? (upcoming)

Disclosure: Some of our articles contain affiliate links, that means we might receive a small percentage compensation if you purchase one of the linked product whitin a ceratin time frame. This comes at no additional cost for you and helps us keep this website up and running. (as an Amazon affiliate I earn from qualifying purcheses)
guida per principianti del cicloturismo

Campeggiare in Giappone é facile e i paesaggi sono spettacolari

Come scegliere una destinazione per il vostro primo viaggio in bicicletta

Dove andare dipende per lo più da quanto tempo avete a disposizione, se non ne avete molto perché non partire da un viaggio “nei paraggi”? Uscite di casa ed iniziate a pedalare. Se avete un po’ più di tempo (diciamo almeno 2 settimane), potete pensare di prendere il treno, o un volo e pedalare in uno dei Paesi dei vostri sogni.

Fantastiche destinazioni per cicloturisti agli esordi sono, per esempio, il Giappone e Corea del Sud, entrambi Paesi molto sicuri, belli, e facili per i campeggiatori. Viaggiando in bicicletta vi permetterà di viaggiare in questi Paesi, altrimenti molto costosi. Leggete qui i nostri consigli su come viaggiare in Corea del Sud on a budget e come viaggiare in Giappone con meno di 10 Euro al giorno. Un’altra destinazione semplice é l’Olanda, con la sua incredibile rete di piste ciclabili, il luogo dove mi sono appassionato al Cicloturismo, o la Serbia lungo il Danubio.  Ad ogni modo, non abbiate paura di pedalare anche verso destinazioni “più difficili”, potrebbe essere impegnativo all’inizio ma il la soddisfazione sarà enorme. Il Kyrgyzstan per esempio, se vi piace la montagna non sarete certamente delusi, potete fare un giro completo attorno al lago Issyk Kul in meno di 10 giorni (e i voli dall’Italia sono molto economici)

Leggi anche:

9 destinazioni facili facili per il tuo primo viaggio in bici


Pianificare il percorso

Quando siamo partiti per il nostro lungo viaggio, avevamo pianificato attentamente i nostri primi dieci mesi di viaggio, scaricato le tracce da usare sul GPS device. E’ stato il più grande errore fatto. Abbiamo cercato di rispettare il nostro piano perdendoci parecchio lungo la strada, pedalato troppo quando eravamo stanchi o fermandoci troppo presto quando potevamo continuare, ignorando i consigli della gente del posto.

Mentre, secondo noi, pianificare troppo é inutile e a volte controproducente nei lunghi viaggi (più di un mese), diventa al contrario molto importante quando il vostro tempo é limitato.

Ecco qui alcuni consigli su come pianificare un viaggio in bicicletta

  • Tenetevi un giorno libero a settimana: ovvero se state programmando un viaggio di 15 giorni, pianificate cosa farete per almeno 13 di questi. In questo modo potrete approffittare di qualunque possibilità non in programma,This way you’ll have the chance to take advantage of whatever opportunity may arise that you didn’t plan before.
  • Non pianificate di pedalare più di 70/80 km al giorno, fate 50 (o anche meno) se dovete affrontare una salita importante: naturalmente, questo dipende dal tipo di ciclista che siete, ma immaginiamo che se state leggendo questo articolo, siate abbastanza nuovi nel mondo del cicloturismo. Anche se siete ciclisti del fine settimana ben allenati, pedalare con una bici carica é decisamente diverso. Inoltre, pedalerete diversi giorni di fila, quindi prendetevela comoda e godetevi il paesaggio. La maggior parte dei cicloviaggiatori di lunghe distanze hanno questi Km come media giornaliera.
  • Restate sulle strade secondarie: non é mai divertente pedalare su superstrade trafficate, anche se sono la via più breve. Il cicloturismo non é la destinazione finale, ma il pedalare attraverso bei paesaggi.

Se volete aiutarvi con un po’ di tecnologia durante la pianificazione del viaggio qui una lista delle migliori apps per navigare offline.

Qui qualche altro consiglio

30 regole e consigli per godersi il cicloturismo

Stanforth Bikes Best for Touring

Cycloscope are proud users of the best touring bikes in the world

come iniziare un viaggio in bicicletta

Campeggio sulla riva del lago Biwa, Giappone

Equipaggiamento

Così come per la bicicletta, avere un ottimo equipaggiamento é, ovviamente, bello ma non necessariamente essenziale. Se siete on a budget usate quello che avete a disposizione, una tenda e sacco a pelo economici, forse saranno un po’ più pesanti, ma a chi importa?  Se non potete permetterci i panniers Ortlieb, potete crearne un paio impermeabili con dei contenitori di plastica.

Qui sotto ci sono tutti gli articoli delle nostre serie sull’equipaggiamento essenziale (e non) per il cicloturismo, divisi per categorie.

Attrezzatura da campeggio essenziale per il Cicloturismo ed il Bikepacking

Attrezzi e pezzi di ricambio da portarsi in un lungo viaggio in bicicletta

 Equipaggiamento elettronico per un viaggio in bicicletta

Abbigliamento essenziale per il Cicloturismo

Date anche un’occhiata a:

I migliori Shops Online per Cicloturismo e Bikepacking

Scoprite il vostro Budget di viaggio

Il Cicloturismo é decisamente il modo più economico di viaggiare, solo il camminare può competere. Noi abbiamo sempre viaggiato con 10 Euro a testa al giorno, a volte un po’ di più e a volte meno, sono 3600 Euro per un anno di viaggio, non una cifra impossibile da raccimolare! La cosa bizzarra é che nei Paesi più costosi si finisce per spendere meno, questo é quanto successo a noi. Se non ti puoi permettere di dormire in un albergo in Giappone semplicemente dormi in tenda, mentre a volte é difficile resistere ad bungalows sulla spiaggia nelle Filippine, costano da 5 a 10 Euro a notte. Lo stesso vale per i ristoranti, in alcuni paesi sono così economici che finisci a mangiarci tutti i giorni e sul lungo termine non sono più economici che cucinarsi qualcosa.

Abbiamo incontrato persone che viaggiano con un budget anche più basso del nostro, il cicloturismo si può fare con qualunque budget, richiede però un forte senso di avventura e l’adattamento a qualche scomodità.

Quindi, che state aspettando? C’é un mondo grande e bello che aspetta di essere pedalato! 

Leggilo più tardi! Salva l’articolo su Pinterest (scorri il mouse sull’ immagine)

how to plan a bicycle trip

Avete trovato l’articolo utile?

Seguiteci sui Social Networks e iscrivetevi alla nostra Newsletter

Stay in touch while we get lost! Follow us on Social Media

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.