Last Updated on

bicycle touring rules advice

Ci sono regole per il Cicloturismo? Qualche tempo fa ci siamo imbattuti in una interessante discussione nel gruppo Facebook Bicycle Touring and Bikepacking, dove molti dei membri esprimevano quelle che, secondo loro, dovrebbero essere le regole da rispettare per i Cicloturisti. Molte di queste sono consigli su come godersi un viaggio in bicicletta, evitare problemi, e non comportarsi da str…i.

Con il permesso degli amministratori del gruppo, abbiamo trascritto il meglio di quel post in questo articolo, dividendo le regole per categorie. Abbiamo anche aggiunto alcune delle nostre considerazioni in corsivo.

Non dimenticate di visitare questo fantastico e molto attivo gruppo Facebook, e iscrivetevi se vi va. Se avete qualcosa da aggiungere non esitate a commentare nella sezione in fondo all’articolo. Grazie a tutti coloro che hanno contribuito e contribuiranno!

le 30 regole del Cicloturismo
Disclosure: Some of our articles contain affiliate links, that means we might receive a small percentage compensation if you purchase one of the linked product whitin a ceratin time frame. This comes at no additional cost for you and helps us keep this website up and running. (as an Amazon affiliate I earn from qualifying purcheses)
regole e consigli per il cicloturismo

Siamo stati ospitati da questa famiglia sull’isola di Sumba. Abbiamo lasciato di nascosto un po’ di soldi alla moglie, il marito era troppo orgoglioso per accettarli.

Rispetto e consapevolezza

1. Non lasciare tracce. Raccogliere e portarsi dietro la spazzatura.

2. Siate consapevoli del luogo in cui vi trovate, rispettatene la cultura e siate gentili con la gente.

3. Contrattate ragionevolmente. Cercate di scoprire il prezzo locale e di farvi fare più o meno lo stesso prezzo, pagate un po’ di più se non riuscite a raggiungere tale obiettivo, ma non lasciatevi deliberatamente truffare.

4. Se siete ospiti di una famiglia non ricca, lasciate sempre un’offerta. Di solito funziona meglio lasciare l’offerta alla donna di casa, gli uomini tendono a rifiutare per educazione/orgoglio mentre le donne si occupano delle finanze domestiche. Almeno in Asia.

5. Chiedete il permesso per campeggiare quando vi trovate nella proprietà di qualcuno. Qui una lista dell’attrezzatura da campeggio essenziale per il cicloturismo.

6. Non passate mai davanti ad un posto tenda perfetto senza fermarvi. Solo perché non sieti abbastanza  stanchi non significa che non dobbiate fermarsi se la posizione è particolarmente adatta per il campeggio. Finirà per darvi quelle buone vibrazioni molto importanti che non sono così facilmente ottenibili su un terreno irregolare trovato qualche chilometro più avanti.

7. Non dire mai NO a qualcuno che vi sta offrendo qualcosa! Avrete un sacco di interessanti incontri. L’essere aperti a qualcosa per la quale non eravate preparati (cambiare strada per vedere una cascata o finire la pedalata quotidiana per via di un incontro). Non pianificate troppo, muovetevi sempre con l’umore e lo spirito del posto. Immagino questo ragazzo non sia mai stato in Ex Unione Sovietica, se avessimo bevuto tutta la vodka che ci é stata offerta saremo malati di cerrosi epatica al momento…comunque, ne abbiamo accettata parecchia, ma non al mattino.

8. Se il vostro Visto é troppo breve per visitare un Paese senza perdervi le cose più belle, prendete un passaggio, o un treno.
Abbiamo incontrato una coppia di cicloviaggiatori sul traghetto dalla Cina alla Corea del Sud , volevano pedalare tutta la Cina dal Kazakhstan e questo hanno fatto: una media dia 130km al giorno senza giorni di riposo per 60 giorni, per lo più in superstrade attraverso il deserto. Erano così stanchi che non volevano più viaggiare in bicicletta per il resto della loro vita…

Stanforth Bikes Best for Touring

Cycloscope are proud users of the best touring bikes in the world

regole e consigli per il Cicloturismo

bambini impressionati dalle nostre biciclette in Kazachstan

Manutenzione

9. Lavare la bicicletta completamente almeno una volta alla settimana, lubrificare le parti mobili, controllare che i bulloni dei racks non si siano allentati o che i freni debbano essere sostituiti ecc. Siamo assolutamente pessimi in questo, in particolare la parte della pulizia.

10. Se la vostra bicicletta fa un rumore che non sentivate prima, scoprite di cosa si tratta prima che il problema diventi serio. Qui una lista di attrezzi e ricambi essenziali per un lungo viaggio in bicicletta.

11. Pulite e lubrificate la trasmissione molto spesso.

Sicurezza

12. Vestitevi come un albero di Natale per farvi notare dalle auto. State sul marciapiede se non vi sentite sicuri. E se c’é il marciapiede.

13. Legate sempre la bicicletta. Se invece pensate chee decidi che la possibilità di un furto sia bassa, create almeno la trappola con il casco attraverso i raggi posteriori e i freni bloccati (non ci avevamo mai pensato). Naturalmente non dimenticate le chiavi del lucchetto nella bici. Leggete la nostra recensione su TiGr Bow Lock.

Except, if you decide it is low enough chance of theft, at least booby trap with helmet through rear spokes and brakes locked (We never thought of that before). Keyring with lock key always goes back on in the handlebar bag or wherever is your favorite place. Check out our review of TiGr Bow Lock.

15. Non pedalate mai quando é buio.

16. Non andate mai più veloci dei 55km/h, rallentate in discesa. La vostra vita vale più dei pattini dei freni consumati.

17. Non ubriacatevi troppo, in particolare quando siete con sconosciuti e non sapete di chi potete fidarvi.
 

Alimentazione e Salute

18. Fermatevi a metà del mattino per il caffè e la torta – questa regola NON è negoziabile. O tè e frutta, o qualunque cosa sia. Basta avere una pausa per il cibo a metà mattina.

19. Lavatevi o usate salviette ogni sera. Non é bello dormire in un sacco a pelo puzzolente.

20. Non superate mai uno stop per l’acqua se c’é la possibilità (o non siete certi) di non trovarla per il resto della giornata. L’acqua é L’ ingrediente più importante per continuare a pedalare- basta ritrovarsi una volta con la gola secca per una giornata, e impararete questa lezione per sempre. Al punto che ci ritroviamo sempre a trasportare più acqua del necessario … ma alla fine l’abbiamo sempre bevuta tutta.

21. Fate colazione prima di partire, non sapete mai se troverete qualcosa da mangiare lungo la strada. Ovvero, portatevi sempre un po’ di cibo per le emergenze.

22. Se percepite qualcosa di strano pedalando, c’é un problema. Forse le leve dei freni, la regolazione del manubrio, la sella. Insomma, qualcosa non va, e bisogna sistemarla.

23. Prendetevi un giorno libero. Le mie gambe iniziano a lamentarsi il settimo giorno e se non ci fermiamo per riposare, l’umore scende rapidamente. Non lo facciamo sempre, ma se non succede é perché non pedaliamo per molti chilometri al giorno (meno di 40km). Come in CoreaCambogia, Paesi piccoli che permettono di prendersela più comoda.

24. Ascoltate il vostro corpo. Se siete malaticci o troppo affaticati, fate una pausa, se vi sentite depressi o non è motivati, di solito è una combinazione del non mangiare abbastanza o non mangiare buoni alimenti, fatica fisica e sonno. Prendetevi un giorno di riposo e mangiate, forse un pisolino, poi un frullato seguito da un altro pisolino.

25. Assicuratevi che il giorno di riposo sia davvero un giorno di riporo. Magari volete davvero visitare quel parco nazionale, semplicemente fatelo domani.
 
rules and advice bicycle touring

This giant crab will make for a decent lunch break

Organizzazione e Pianificazione

26. Bilanciate il peso nei panniers. Sistemate le cose sempre nello stesso ordine per mantenere il bilanciamento.
Date un’occhiata alle cose essenziali da portarsi per un lungo viaggio in bicicletta.

27. Rimettete tutto nello stesso  posto. E se non trovate qualcosa nel primo posto in cui avete guardato, rimettela dove avete guardato inizialmente. L’organizzazione é la chiave per non perdere ore alla ricerca di qualcosa.

28. Non portatevi mai più di quanto potete trasportare. Capisco che un vestito tradizione Kyrgyz sia bello ed economico… considerate di spedirlo a casa.

29. Tenete tutto quello che volete mantenere asciutto in buste di plastica prima che inizi a piovere. Bé, se state usando buoni panniers ci vorrà davvero una pioggia epica perché le vostre cose si bagnino. In ogni caso abbiate buona cura dell’attrezzatura elettronica e dei documenti, una seconda protezione é sempre una buona idea. 

30. Se non avete usato qualcosa per una settimana, aggiungetela alla lista delle cose da rispedire a casa. (Non per i lunghi viaggi in climi diversi)


Quindi, cosa ne pensate? Sono regole che hanno senso? Avete altre regole da aggiungere alla lista? Contribuite nella sezione dei commenti qui sotto!

Leggilo più tardi! Salva l’articolo su Pinterest (scorrete il mouse sull’immagine)

bicycle travel rules adviceSeguiteci sui Social Networks ed Iscrivetevi alla Newsletter

 

Stay in touch while we get lost! Follow us on Social Media

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.