Stanforth Bikes Best for Touring

Cycloscope are proud users of the best touring bikes in the world

viaggio filippine mare

Il meraviglioso mare delle Filippine

Organizzare un viaggio nelle Filippine nella maniera più economica possibile

Informazioni su traghetti, trasporti, dove mangiare e dove dormire

Siamo arrivati nelle Filippine quasi per caso, per una serie di coincidenze, ma questo é stato uno dei Paesi dove abbiamo seriamente pensato di trasferirci per la vita. Le Filippine sono divertenti (vedere qui per credere), socievoli e bellissime, ricche di vibrazioni positive e tanta creatività.

Il nostro é stato un viaggio in bicicletta di un mese, la durata del visto gratuito.
Come sempre continuiamo a pensare che la bicicletta sia il mezzo migliore per una esplorazione profonda, per entrare in contatto con la realtà del posto, con le persone ed i paesaggi. Anche se le Filippine sono, inspiegabilmente, una destinazione ciclistica sottovalutata, si dovrebbe davvero prendere in considerazione l’opzione bicicletta.

Tuttavia questo articolo si propone di essere una guida generale al viaggio nelle Filippine a basso costo, per tutti i tipi i viaggiatori con un po’ di spirito di avventura.

Se volete sapere dove consigliamo di andare, potete andare direttamente all’ articolo sugli itinerari nelle Filippine, o a quelli specifici sulle isole di Bohol, Negros, Guimaras e Panay

Qui trovate informazioni su come muovervi con i mezzi pubblici nelle Filippine

viaggio filippine bicicletta

Una bella strada con vista sul meraviglioso mare delle Filippine

 

Comunicare nelle Filippine

La barriera linguistica é spesso un grande ostacolo quando si viaggia ma sarete felici di sapere che questo problema non c’é nelle Filippine. Magari non tutti sapranno, infatti, che quasi tutti i Filippini parlano un ottimo inglese. La scuola é in inglese sin dalle elementari, questo ha provocato una perdita dal punto di vista culturale ma é positivo per chi viaggia e vuole entrare in contatto con la popolazione locale o farsi degli amici.

Ci sono molte lingue nelle Filippine ma il Visayas ed il Talagos sono quelle più diffuse. Imparare qualche parola in Visayas vi regalerà sorrisi sinceri, qui sono molto orgogliosi della loro lingua. Ma non é obbligatorio, siete nelle Filippine e riceverete molti sorrisi comunque.

campeggio spiaggia filippine

Campeggio nelle Filippine

Dove dormire

Campeggio libero

Le Filippine sono un paese “affollato”, non sarete mai molto lontani da altre persone. Perciò, quando considerate il campeggio libero, curiosità e anche un piccolo rischio di tentativi di furto sono da prendere in considerazione. E’ molto facile campeggiare nelle spiagge mentre nell’interno é un po’ più complicato trovare un posto tenda.


Algerghi, ostelli e guesthouses

Sistemazioni economiche sono molto semplici da trovare nelle aree più turistiche ma non altrettanto frequenti nelle zone meno visitate, dove però si nasconde la vera bellezza delle Filippine. Una stanza economica va dai 300 ad un massimo di 500 pesos (10 euro). Se vi trovate in un’area poco turistica i Love Hotel sono un’ottima scelta, hanno i prezzi per ora ma si può anche restare tutta la notte, contrattate il più possibile sul prezzo.

Couchsurfing é abbastanza diffuso nelle città medio/grandi ma non vi aspettate sia facile. Warmshower conta pochi membri ma molto interessanti da conoscere.

Anche se le Filippine sono un paese sorridente ed accogliente essere invitati a casa da sconosciuti non ci é mai successo. E’ il primo paese in 19 visitati fino ad ora dove non ci hanno mai nemmeno offerto un caffé, forse é stato un caso o forse qui non é usanza.

Abbiamo trovato comune a tutti pensare che gli stranieri, di qualunque provenienza, siano ricchi (una volta ci hanno chiesto molto seriamente se stavamo viaggiando con il nostro aereo privato). Quindi proveranno sempre a chiedervi un prezzo più alto di quello reale, a volte incredibilmente alto (ci hanno chiesto 100 euro per dormire in un capanno senza luce e acqua). Contrattare fino ad un prezzo ragionevole é d’obbligo, in particolare per gli alberghi, ma anche per birra, sigarette e qualunque cosa non abbia un prezzo indicato chiaramente.

Hotel spiaggia Filippine Negros

bello ed economico bungalow su una spiaggia di Negros, Filippine, per 350 pesos (7€)

Cibo nelle Filippine

Altro costo irrisorio durante il vostro viaggio nelle Filippine sarà il cibo. Spenderete davvero pochissimo nelle Filippine, un pranzo base in un ristorante economico costa in media 1/1,50 euro. I ristoranti, però, non sono ovunque, quello che si trova più spesso sulle strade sono le eateries.
 
Sono posti che espongono cibo già pronto, la varietà della scelta dipende da dove vi trovate, in alcune meravigliose ma dimenticate parti della costa di Negros potrete trovare solo pesce bollito per chilometri. Anche se molte sono di medio/basso livello, alcune eateries possono veramente offrirvi un assaggio della buona cucina filippina casalinga.
 
Altra cosa positiva é che in questi posti potete mangiare per meno di un euro, ma fate attenzione. Se arrivate direttamente da un paese con standard igienici elevati le vostre difese immunitarie potrebbero non essere preparate. Molto comuni sono anche i carretti lungo le strade che vendono pollo fritto a 10 pesos a pezzo e hamburger, se ne comprate uno ne avrete un altro gratis, due hamburger per 0,40 centesimi di euro. Anche se certamente non molto salutare a volte il cibo spazzatura é quello che ci serve, specialmente a questo prezzo.Un’altra buona opzione sono le bakeries, si trovano in quasi tutti i villaggi ed hanno un’ampia scelta di dolcetti, dai 2 ai 5 pesos a pezzo, praticamente gratis.

I supermercati, invece, sono rari e si possono trovare solo nelle città più grandi. Non vi aspettate grande varietà, in campagna troverete solo piccoli negozietti che vendono prodotti basici. Per sicurezza portatevi sempre qualcosina da mangiare in caso di emergenza.

frutta mercato Filippine, Manila

venditrice di jackfruit a Quezon City

Di frutta c’é grande varietà in tutte le stagioni, ma non é così economica come si potrebbe pensare. Ne vale comunque la pena, non fate i tirchi quando si tratta di assaggiare squisita frutta tropicale.

I mercati sono i luoghi dove potrete trovare i prezzi più convenienti. I mercati sono belli, scuri, a volte molto affollati e sempre sporchi ma qui potrete avere un assaggio della vita locale.
Shakes e succhi di frutta non sono difficili da trovare e danno una carica di vitamine ai viaggiatori stanchi e accaldati.

Per i vegetariani le opzioni non sono molte.

Bevande

L’acqua del rubinetto non é assolutamente potabile, ma ci sono water refill ovunque. Potete riempire le vostre bottiglie per pochi centesimi di pesos, a volte anche gratis, specialmente se viaggiate in bicicletta.

La birra si trova ovunque ed é la più economica del Sud Est Asiatico, 26 pesos é il prezzo di una birra fresca al supermercato, altra cosa di cui godere nelle Filippine.

Il Rum locale é incredibilmente economico, la bottiglia da mezzo litro costa meno di un dollaro. Anche se non siamo esperti possiamo dire che é molto meglio del rum economico che si trova nei supermercati europei.

cicloturismo Filippine

strada nella giungla

Connessione

Il WIFI non é una cosa molto comune qui ma potete acquistare facilmente sim card locali con il traffico internet.


Strade

Le strade filippine sono sorprendentemente buone per un paese così povero. La maggior parte sono asfaltate, se invece entrate all’interno possono diventare sterrate.
Si incontrano spesso lavori in corsi e strade polverose, ma non per lunghi tratti. Un’altra bella cosa se state pensando ad un viaggio in bicicletta nel Sud Est Asiatico é che nelle Filippine é possibile percorrere lunghi tratti senza nemmeno cambiare marcia. La maggior parte delle strade costiere sono piatte e fanno godere della vista del bellissimo mare delle Filippine senza troppa fatica.Il traffico nelle medie/grandi città é sempre tremendo, con i mezzi di trasporto locali che rendono l’aria irrespirabile.
Ma basta uscire dalle città e la situazione migliora notevolmente. La rete stradale non offre molte alternative e spesso c’é solo una strada che si può percorrere.
traghetti Filippine

pump-boat per Guimaras

Trasporti nelle Filippine

Traghetti

Sì, isole. Molte, piccole e grandi, lontane e vicine tra loro, un arcipelago infatti. Quindi, spostarsi in barca è quasi impossibile da evitare. I traghetti nelle Filippine sono gestiti da innumerevoli compagnie e la comprensione di orari, costi e luogo di partenza non é affatto semplice, la cosa migliore da fare é andare al porto principale di persona ed informarsi, chiedete a più di una persona così da verificare se vi daranno la stessa risposta.
La vista dalla terrazza è spesso abbastanza spettacolare, ed è per me una parte significativa del viaggio nelle Filippine.


Speed boats

Ci sono diversi tipi di barche che collegano queste 7.641 isole. Le cosiddette barche veloci sono i più comuni e frequenti per le brevi distanze. Di solito di piccole dimensioni, ci sono due piani, uno inferiore chiuso e climatizzato a temperature artiche e la parte superiore aperta ai lati, a voi la scelta. I bagagli  vengono messi su un piccolo ponte aperto a poppa della barca e coperti da telone impermeabile, qui è dove le vostre biciclette finiranno.

La procedura di caricamento non è facilissima, c’è una piccola asse di legno che collega il ponte di poppa al molo, sempre con gradini. Di solito i facchini su queste navi non fanno pagare per il loro aiuto, ma io eviterei di far loro gestire la mia bicicletta senza la mia supervisione.

Una tariffa per il bagaglio si applica sempre, assieme alle tasse portuali, tutti questi importi sono da pagare a diverse scrivanie, tutte nella stessa stanza, mentre una banda onnipresente di mariachi canta canzoni popolari di fronte ai cancelli chiusi del molo. It’s more fun in the Philippines.
Filippine traghetti

Passeggeri sulla nave da Caticlan a Batangas (Panay – Luzon)

RoRo ferry, navi più grandi

Se volete evitare la sofferenza del caricamento bicicletta e non vi interessa andare un po’ più lenti c’é sempre almeno una RoRo ferry che connette le isole, queste sono le navi lente dove salgono anche le macchine e quindi caricare la bici é molto più semplice. Non sono così frequenti come le navi veloci, di solito una o due volte al giorno e ancora meno frequenti per le lunghe distanze.

Queste navi sono spesso l’unica opzione per i viaggi più lunghi di 100 chilometri e sono ad ogni modo molto più convenienti delle navi veloci. Per i viaggi più lunghi sono equipaggiate con dormitori, le lenzuola non sono fornite, un’esperienza nel mondo della varietà degli odori. Ma queste navi sono anche molto divertenti, c’é il bar, il karaoke e capita spesso che l’equipaggio improvvisi spettacoli danzanti (!). It’s more fun in the Philippines.

Pump boats – solo per chi ha coraggio

Le Pump-boat vengono usate per brevi distanze, sono barche in legno tradizionali con due galleggianti ai lati. Caricare la bici qui é molto ma molto peggio rispetto alla nave veloce. Non c’é un porto ma si sale direttamente dalla spiaggia su una piccola asse di legno. I filippini caricano anche scooter in questo modo ed é divertente vedere come ci riescono.

Viaggiare su una di queste barche é un’esperienza di per sé, ma può anche essere un’esperienza spaventosa. In particolare nelle aree meno turistiche la manutenzione é scarsa, non c’é nessun equipaggiamento di salvataggio. Consigliamo di non salirci se il mare é mosso (come abbiamo fatto noi, qui la nostra bella esperienza…) o se siete deboli di stomaco.

Purtroppo le navi filippine non sono conosciute per essere sicure.

Se volete avere maggiori informazioni sulle connessioni, i siti non affidabili delle principali compagnie potete andare a questo articolo o a quest’altro.

trasporto pubblico viaggio Filippine

un jeepney a Manila

Trasporti via terra

Questo é il settore dove la emerge la creatività dei Filippini. I trasporti locali sono strampalati e rumorosi veicoli costruiti a mano.

I Jeepneys sono i nostri preferiti, una sorta di minibus che erano originariamente jeep militari Americane 4×4, lasciate nelle Filippine dopo la guerra. Sono completamente fatte a mano e si possono vedere i colpi di martello sulla carrozzeria. Vengono di solito dipinti con accozzaglie di immagini abbastanza kitch, non mancano mai immagini sacre, un membro della famiglia, pop star e qualcosa che abbia a che fare con la velocità. I Jeepney connettono i villaggi ed é possibile caricare la bicicletta sul tetto anche se noi non l’abbiamo mai fatto.

Anche i Tricyles sono un mezzo di trasporto divertente, sono piccole modo con un sidecar fatto a mano. Non é raro vedere fino a 15 persone sul tricycle. Servono ai trasporti per brevi distanze, fino a 10 chilometri. Non sono molto utili se viaggiate in bicicletta ma di sicuro se chiedete un passaggio troveranno il modo di caricarla in cambio di qualche pesos.

I veri e propri autobus a lunga distanza
, invece, si possono prendere nelle maggiori città, specialmente a Luzon (l’isola più grande, dove si trova Manila). Di solito é possibile caricare la bicicletta pagando qualcosa, che dovrete contrattare, direttamente all’autista. Spesso sono forniti di WIFI a bordo.

 Qui trovate informazioni su come muovervi con i mezzi pubblici nelle Filippine


Volare nelle Filippine

La compagnia di bandiera Filippina é la Cebu Pacific, una delle migliori comagnie per quanto riguarda il trasporto biciclette. Hanno un prezzo molto basso per l’equipaggiamento sportivo, fino a 40 kg, e vola in molte città delle Filippine e dell’Asia, a basso costo.

viaggio filippine poco costoso

Pinoy tricycle artigianali

Clima

Dal sito Weather and Climate: “…la maggior parte delle Filippine hanno un clima marittimo tropicale. Quindi troverete generalmente un clima caldo e umido tutto l’anno. Da Giugno a Settembre c’é la stagione delle piogge. In questo periodo arrivano i tifoni. Da Ottobre a Febbraio, i monsoni portano vento freddo da nord, creando un buon clima asciutto. Da Marzo a Maggio l’estate é veramente calda. La temperatura media va dai 25 ai 32 gradi con una percentuale di umidità attorno al 77%. In montagna si sta molto meglio, con temperature notturne che possono scendere fino a 20 gradi…”

Questo quadro viene modificato negli anni nei quali passa El Niño.

Aspettatevi comunque brevi acquazzoni anche durante la stagione secca. Se soffrite molto caldo meglio stare vicino alla costa dove potete in ogni momento rinfrescarvi con un tuffo al mare.

filippine clima viaggio bici

Il clima può cambiare improvvisamente nelle Filippine

Sicurezza

Il tasso di criminalità nelle città Filippine é abbastanza alto ma non immaginatevi una sorta di Far West perché non é proprio così. Tenete d’occhio le vostre cose come sempre, e come si dovrebbe sempre fare non mostrate cose di valore, se ne avete. Se camminate di notte guardatevi le spalle e state lontani da situazioni o persone che vi sembrano sospette (questo vale ovunque nel mondo).

Fuori dalle città l’atmosfera é molto più rilassata e le persone più amichevoli, é comunque un paese molto popolato quindi di notte potrete incontrare qualcuno che ha bevuto un po’ troppo o qualche povero che cerca di rubarvi i sandali lasciati davanti alla tenda (a noi é successo). Ovviamente se campeggiate tenete tutto quello che é di valore nella tenda, noi ai sandali non avevamo pensato, non considerandoli di valore.

Qui sotto trovate la mappa del nostro Cicloviaggio Filippino, registrato dal nostro Gps. C’é anche il profilo altimetrico. Se volete sapere di più sul nostro itinerario consigliato andate alla nostra sezione Itinerari.

Se vi interessa l’argomento abbiamo scritto un articolo sui Paesi più pericolosi in Asia

Seguite le nostre avventure!

Stay in touch while we get lost! Follow us on Social Media
Disclosure: Some of our articles may containg affiliate links, that means we might receive a small percentage compensation if you purchase one of the linked product whitin a ceratin time frame. This comes at no additional cost for you and helps us keep this website up and running.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Privacy Preference Center