Last Updated on

Cheap Touring bike under 1000

Un elenco dettagliato delle migliori bici da turismo economiche per chi ha un budget limitato
19 bici da viaggio per tutti i tipi di tour – a confronto!

Interagendo con un gran numero di appassionati di cicloturismo nelle community on-line, ho avuto la sensazione che molte persone diano per scontata la necessità di una bicicletta costosa per affrontare un viaggio, specialmente quando si parla di bici da cicloturismo.

Lasciatemelo dire semplicemente, non é vero. Anche se non ci sono dubbi sul fatto che, come regola generale, si ottiene quello per cui si paga, questo non significa necessariamente che serva il top del mercato per avere una buona bici da viaggio.

I miei primi 25,000 km sono stati pedalati con una Royal Nord del 1936, praticamente un pezzo da museo. Più antica che vintage. Il President (questo il nome della bicicletta) non era specificatamente designata per il cicloturismo, ma ha funzionato perfettamente.

Veniamo ora ad un’altra verità, la maggior parte delle persone non intraprende un viaggio in bicicletta della durata di anni, optando piuttosto per viaggi del finesettimana, commissioni giornaliere e una volta l’anno un viaggio un po’ più impegnativo. Vale davvero la pena investire 2,000€ nella bici da cicloturismo “definitiva”?

Magari la desiderate, niente di male in questo, ma per quelli che hanno un budget più ristretto (come noi) abbiamo elaborato una lista di Bici da Viaggio, per la maggior parte al di sotto dei 1000€(qualcuna é qualche centinaia di dollari al di sopra). Non tutte queste biciclette sono state progettate per il cicloturismo, ma hanno caratteristiche che le rendono comunque adatte, almeno per viaggi non troppo impegnativi.

Naturalmente, questa lista é lontana dall’essere completa, fateci sapere nei commenti se avete altri suggerimenti, saremo felici di aggiungerli alla lista.

Nota:

Le informazioni su queste biciclette sono state prese dai siti delle varie marche e rivenditori, solo alcuni dei commenti sono miei. Questo articolo non intende essere una recensione delle biciclette ma un lista di bici da cicloturismo economiche. Alcuni dei links che trovate in basso sono “affiliate links”, il che significa che se acquistate qualcosa da uno dei siti web linkati noi potremmo ottenere una piccola commissione che ci aiuterebbe a mantenere questo blog. Buono shopping!


Ti stai preparando per un viaggio in bicicletta? Ecco i nostri consigli

Migliori borse da bici a confronto

Come scegliere la borsa per manubrio giusta: i migliori modelli

Attrezzatura essenziale per cicloturismo e bikepacking

La nostra sezione completa sull’attrezzatura per cicloturismo!

I migliori negozi online per cicloturismo e bikepacking

Pannelli solari portatili per campeggio e viaggio in bici

Occhiali da sole da ciclismo, lenti polarizzate o fotocromatiche


Che cos’è una bici da turismo

Una bicicletta da turismo, o bicicletta da viaggio, è una bicicletta appositamente progettata per coprire lunghe distanze in viaggi in bicicletta di più giorni, questo significa che le biciclette da turismo sono costruite per trasportare carichi anche molto pesanti.

Alcune di queste biciclette sono chiamate “tourer leggere” e danno il meglio di sé con carichi ridotti, adatte a chi viaggia in stile bikepacking, mentre altre sono generalmente indicate come “biciclette da spedizione“, pensate per essere robuste e per trasportare il ciclista in viaggi in bicicletta transcontinentali, su ogni tipo di terreno e sotto carichi pesanti. Per evitare di oscillare sotto tutto questo peso, le bici da turismo hanno un tipo specifico di geometria, che descriveremo in seguito.

Le bici da turismo di solito sono più comode rispetto alle lorocontroparti stradali, consentendo al ciclista una posizione più verticale che allevia lo stress sulla spina dorsale. Le bici da turismo di solito sono anche molto più pesanti, in particolare le biciclette da spedizione, ma il peso della bici non ha molta importanza durante il tour, una differenza di un kg sarà solo un altro pacco di pasta, fa davvero la differenza su un peso totale di 50 kg?

Nel processo di selezione di una bicicletta per viaggiare, la prima cosa che devi considerare è:

  • Che tipo di tour ti piacerebbe fare con quella bici? Attraversare un continente intero? Fare un viaggio di un fine settimana dormendo nei B&B (chiamato touring con carta di credito)? Una o due settimane tutte fuoristrada? Le risposte a queste domande sono fondamentali nella scelta di una bicicletta da turismo.

Abbiamo fornito una breve descrizione dell’uso ideale di ciascuna delle bici da turismo elencate in questo articolo per aiutarti a navigare in questo mondo complesso e fare l’acquisto giusto per le tue esigenze e per il tuo budget.

Disclosure: Some of our articles contain affiliate links, that means we might receive a small percentage compensation if you purchase one of the linked product whitin a ceratin time frame. This comes at no additional cost for you and helps us keep this website up and running. (as an Amazon affiliate I earn from qualifying purcheses)
budget touring bike for travel

Quali sono i componenti più importanti di una bici da turismo?

Ogni componente gioca un ruolo importante nelle prestazioni e nell’affidabilità della bici, ovviamente, ma i più importanti sono sicuramente il telaio e le ruote. Questi hanno il compito di sostenere il peso del pilota e dei bagagli, dovrebbero essere il più forti possibile.


Il telaio: come riconoscere un telaio adatto per il cicloturismo

Il componente più importante di una bici da turismo è senza dubbio il telaio.

Le caratteristiche di un telaio da cicloturismo sono:

  • Geometria della base della ruota lunga, o almeno della catena: più lungo è il telaio, più stabile è la bici, i telai più lunghi assorbono meglio le vibrazioni, rendendo più confortevole la guida. Una lunga base della ruota ti aiuta a evitare il fastidioso contatto tallone-borsa senza spostare troppo indietro le borse e quindi perdere il centro di stabilità (il peso dovrebbe essere centrato con l’asse posteriore). Un segno di una lunga catena è la lunghezza della forcella posteriore, mentre l’interasse è allungato anche dall’angolo piegato della forcella anteriore, chiamato rastrello. Un rastrello più lungo significa una piega più accentuata, a volte viene definita forchetta pigra. Una forcella pigra offre anche un po ‘di ammortizzazione per le vibrazioni, rendendo la bici un po’ meno agile (lo sterzo è più lento). Un lungo fodero può anche aiutare a montare pneumatici più grandi.
  • Telaio robusto e rigido: questo può essere difficile da ottenere a prima vista. Come fai a sapere se un telaio è forte o no? Prima di tutto il materiale: il titanio è più forte dell’acciaio, più forte dell’alluminio, più forte del carbonio (almeno questo è generalmente vero). Secondo suggerimento, controlla le saldature: una saldatura pulita e piacevole ha maggiori probabilità di essere più forte di una brutta. Consulta questo articolo per saperne di più sulla saldatura e la brasatura. Terzo, ancora una volta la geometria: un telaio a “diamante” è di solito più forte, mentre un telaio “mixte” può essere altrettanto. Confuso? Controlla qui per saperne di più sui tipi di frame. Un telaio debole può essere troppo flessibile e iniziare a oscillare quando viene caricato, specialmente in discesa, e questo è molto pericoloso.
  • Punti di montaggio del portaborracce e portapacchi: a meno che non si scelga la soluzione del carrello o la configurazione del bikepacking, la bicicletta deve essere dotata di punti di montaggio per rack anteriori e posteriori. Bene, puoi anche viaggiare con un solo portapacchi (anteriore o posteriore, a tua scelta). Per quanto riguarda le bottiglie, puoi sempre allacciarle con le fascette se il telaio non ha i fori preposti, l’ho fatto sulla mia bici del 1936, e ho percorso 25.000 km con essa. Avere più di un portabottiglie è bello ma non è così importante come affermano in molti.

Un’altra cosa sul telaio, molto importante: le dimensioni. Va da sé che ogni tipo di bici ha dimensioni diverse per ciclisti diversi. Alcuni principianti confondono la dimensione del telaio con quella della ruota (26 “, 28” ecc.), La dimensione della ruota non ha nulla a che fare con la dimensione complessiva di una bici, il telaio è l’unica cosa che dovresti comprare nella giusta dimensione. Controlla questo articolo per conoscere la taglia giusta per te.


Ruote: il secondo componente più importante di una bici da turismo

Le ruote sono la seconda parte più importante di una bici da turismo, tengono tutto il peso e sono sempre sotto stress. Le bici da turismo economiche a volte risparmiano sulla qualità del cerchio, ma la maggior parte sono dotate di cerchi a 36 raggi. Più raggi più forza.

C’è un sacco di dibattito sul fatto che una bici da turismo debba essere 26 “, 28″ o qualsiasi altra misura, non pensarci troppo, vanno tutte bene! È vero che in alcuni paesi potrebbe essere difficile trovare pezzi di ricambio, ma siamo nel territorio della scommessa qui – in alcuni paesi 26″è più comune di 28”, in altri il contrario. Per sicurezza, porta sempre qualche raggio tra i pezzi di ricambio per il tuo viaggio in bicicletta. Ulteriori informazioni sui cerchi da turismo qui.

Anche le gomme da turismo cambiano il gioco, Schwalbe Marathon non ha eguali nella nostra esperienza – abbiamo percorso fino ad ora (luglio 2019) 15000 chilometri con la nostra ultima coppia di copertoni, non abbiamo mai avuto una foratura ed hanno ancora un bell’aspetto (P.S. in Africa!). Le prime cose che dovresti migliorare su in una bici da turismo economica sono sicuramente ruote e pneumatici.


L’importanza del Drive Train per il cicloturismo

Più ingranaggi hai, migliore sarà la sfida di ogni collina. Cerca di avere una tripla guarnitura nella parte anteriore e almeno una cassetta a 7 velocità nella parte posteriore, la velocità 9/10, ovviamente, ti darà un cambio più fluido, permettendoti di mantenere meglio l’andatura. Il prezzo di più marce è la forza della catena, le catene a 10 velocità sono più sottili di quelle a 7 velocità, quindi più soggette a guasti.

I deragliatori anteriori e posteriori di alta gamma non sono realmente necessari nel mondo dei viaggi in bicicletta a pieno carico. Starai bene anche con il Shimano SIS o Tourney più economico, anche se uno Shimano Deore ti darà più affidabilità e meno mal di testa.

Il deragliatore anteriore è meno importante, ecco perché un mix di diverse serie Shimano (o SRAM o Campagnolo) si trova spesso su biciclette commerciali. Ti consiglio di scegliere Shimano per un semplice motivo, troverai i ricambi ovunque nel mondo, letteralmente ovunque. Ecco la gerarchia di Shimano Parts se sei curioso.

Le pedivelle non sono davvero così importanti, la differenza principale tra pedivelle costose e economiche è il peso, stiamo parlando di pochi grammi, che non farà davvero alcuna differenza quando si viaggia con una bici caricata. Lo stesso vale per la cassetta. Scegli la gamma più ampia di ingranaggi possibile, tutto qui.

Shifters: non così importanti.


9 economiche bici da cicloturismo con telaio in acciaio

Quasi tutti sono d’accordo riguardo al fatto che l’acciaio sia il miglior materiale per il telaio di una bici da viaggio. L’acciaio é robusto, affidabile e può essere facilmente saldato ma é leggermente più pesante dell’alluminio. Ci sono tantissime opzioni per biciclette da cicloturismo in acciaio, qui quelle che abbiamo trovato.

Telai in acciaio

Fuji Touring Road Bike – 2018 (900 USD/1000 Euro)

bici cicloturismo meno 1000 euro

La Fuji Touring road bike é in giro da decenni ed ha spedito moltissimi ciclisti (e le loro borse) verso splendidi panorami e dormite sotto le stelle in tutto il mondo. É uno dei migliori ed affadibili affari che abbiamo trovato per questo prezzo, e con componenti di medio-alto livello.

Per cominciare, questa bicicletta dispone di un comodo telaio in acciaio Reynolds 520, che assorbe bene le vibrazioni della strada. I supporti del rack e dei parafanghi facilitano il carico della vostra attrezzatura e c’è anche un rack di ricambio incluso. I pedali in stile touring mantengono i piedi in posizione per la massima efficienza di pedalata, soprattutto in salita.

La Fuji Touring bike è equipaggiata con trasmissione Shimano a 27 velocità (il deragliatore posteriore è un Deore XT nella versione 2019), pneumatici Vittoria Randonneur e freni a disco meccanici Spyre C STRP.  

Con uno spazio massimo di 2,1 “per gli pneumatici, Fuji Touring è una bici da spedizione per qualsiasi terreno che può trasportare te e il tuo carico ovunque nel mondo.

Caratteristiche:

Telaio: in acciaio Elios 2 custom-butted con attacchi parafanghi e racks
Forcella: in acciaio Chromoly Elios 2 con attacchi rack
Cambio: Shimano Alivio/Deore 27-rapporti e Microshift bar-end, 9-rapporti
Ruote: Vera Terra DPM 18 con coperture Vittoria Randonneur

Check Availability and Latest Price

Jamis Aurora 2019 Touring Bike – New Entry! – (+/-  € 800)

jamis aurora 2019 touring bike

Jamis Bicycles è un distributore americano di biciclette sul mercato da oltre 30 anni. Le loro bici sono progettate negli Stati Uniti e costruite in Cina e Taiwan.

L’Aurora è una buona bici, a metà strada tra un tourer leggero e una bici da spedizione. Se solo avesse avuto un più ampio spazio per le gomme (max 700x35c) e un fodero leggermente più lungo, sarebbe stato un grande cross-continent. Questo non significa che non puoi attraversare un continente su una Jamis Aurora, solo che non si comporterà come un vero fuoristrada su sterrati e strade sconnesse.

L’Aurora offre i cantilever Tektro 992 sempre affidabili e leggeri. I comandi cambio sono una buona soluzione, più resistente ai danni rispetto ai comandi cambio STI perché sono meccanicamente più semplici e puoi disattivare l’indicizzazione in caso di dropout che ne impediscano il corretto funzionamento.

La Jamis Aurora è un’ottima bici da cicloturismo per principianti e per chi viaggia per lo più su strade asfaltate.

Caratteristiche tecniche
Telaio: Reynolds 520 tubi principali cromati a doppio spessore con tubi di diametro SST, supporti cromati a doppio cono, tubo sterzo esteso con collari rinforzati, forcellini forgiati.
Forcella: Cromo semi-inclinato trascinato con bossoli Canti, braze-on portanti low-rider, forcellino forgiato con occhielli parafango.
Deragliatore anteriore: Shimano Sora FD-R3030 con morsetto in lega da 28,6 mm.
Deragliatore posteriore: Shimano Sora RD-R3000GS.
Cambio: comandi cambio microSHIFT con opzione indice o frizione, 27 velocità.
Set catena: FSA Alpha Drive, 48/36 / 26T, 170mm (47/50/53/55) 175mm (57/59/62).
Freni: cantilever in lega forgiata Tektro 992 con leve freno Tektro RL340.
Ruote: cerchi Alex ACE19 a doppia parete con occhielli, 36H, mozzi Shimano Tiagra RS400 con QR e raggi in acciaio inossidabile 14g.
Pneumatici: Vittoria Randonneur con protezione antiforatura a doppia schermatura, 700 x 32c
Gioco dei pneumatici: max 700x 35c
Sella: Jamis Touring Sport con apertura per la riduzione della pressione
Peso: 13,5 kg

Check Availability and Latest Price

Pinnacle Dacite 1 2019 Touring Bike – New Entry! (+/- €1000)

pinnacle dacite 1 travel bicycle

Pinnacle è il marchio del rivenditore di biciclette britannico Evans Cycles. Inaugurato nel 2006, Pinnacle è ora un produttore affermato di biciclette urbane, ibride e ciclocross.

La loro bici da turismo, la Dacite 1, sembra una bicicletta abbastanza bella e versatile per viaggiare. Una geometria aggressiva con il tubo orizzontale inclinato, un’ampia gamma di ingranaggi, numerosi occhielli e freni a disco meccanici.

Viene fornita con portapacchi posteriore Tubus e un drive train di fascia media. I componenti sono un passo indietro rispetto alla Fuji ma il suo design è accattivante e offre una guida confortevole anche su terreni accidentati.

Una buona scelta per un tourer di fascia media in grado di farti viaggiare in bicicletta intorno al mondo

Telaio: Cr-Mo doppio spessore trattato termicamente

Forcella: lama Cr-Mo e 1 sterzo 1/8 con 2 occhielli portaborraccia
Deragliatore anteriore: Shimano Altus M371 a doppio tiro, fascia da 28,6 mm inserita
Deragliatore posteriore: Shimano Acera M3000 9 velocità.
Comandi: Sunrace R96 fine barra indicizzata.
Set catena: Shimano T3010 44/32 / 22T, S – 165mm, M / L – 170mm, XL – 175mm.
Freni: dischi meccanici Tektro Spyre 160 mm.
Manubrio: Pinnacle in lega 6061, caduta 130mm, svasatura di 8 gradi.
Cerchi: Alex Volar 2.1 700c, 32H.
Mozzi: Shimano M525 QR, 6 Bolt, 32H.
Pneumatici: Schwalbe Marathon Mondial DD 700 x 35c.
Sella: Pinnacle race mens.
Accessori: parafanghi SKS Longboard e portapacchi Classus Logo Tubus (capacità di carico 26 kg).
Caratteristiche extra: compatibile con portapacchi anteriore, Tubus Tara è la nostra raccomandazione.
Peso: 13,9 kg inclusi parafanghi e portapacchi.

Check Availability and Latest Price

Genesis Smithfield 2017 (€700) Al momento non disponibile

 

bici cicloturismo acciaio

La Genesis Smithfield 2017 urban commuter ha un aspetto classico in acciaio tubolare superiore diviso e cambio interno Shimano Nexus/Alfine, le linee sono pulite ma intenzionali.

Progettata per l’allenamento urbano durante tutto l’anno, la Genesis Smithfieldè dotata di parafanghi a piena lunghezza, in modo che il fango della città rimanga sulla strada. Potenti freni a disco garantiscono efficenza di frenata, non importa quali siano le condizioni climatiche.

Un leggero cambio interno Shimano Nexus offre la gamma completa di rapporti per essere agevoli nel traffico, in salita e nelle strade dissestate. Grazie al rack fornito di serie,diversi punti di montaggio, una geometria stabile e una posizione di guida rilassata, potrete contare sulla Genesis Smithfield anche per un viaggio di qualche mese.

La Genesis Smithfield è una bici per pendolari affidabile che raddoppierà perfettamente come un tourer leggero lungo le piste ciclabili europee.

Caratteristiche:

Telaio: Genesis Mjölnir Seamless Double-Butted Cromoly
Forcella: Cr-Mo Unicrown Disc
Serie sterzo: Prestine PT-1606 1-1/8″ semi cartridge
Cambio: Shimano Alfine SL-S503 / 8 speed RH
Pedivelle: Samox AF22 / 40T / S, 165mm / M-XL 170mm
Pacco pignoni: Shimano SM-GEAR 20T freewheel
Cerchi: Jalco XCD22 / 32h
Hubs: Joytech D041DSE/Shimano Nexus SG-C6001-8speed 32h / front / rear / centre lock
Raggi: Steel 14g
Coperture: Kenda Kwest 700x35c 30TPI w/gumwall
Freni: Shimano BR-TX805 w/ Shimano SMRT20 160mm rotors
Leve freni: Tektro CL-330A-RS
Manubrio: Genesis alloy / 630mm width / 32mm rise / 46deg 
Pipa: Genesis AS-007 / + 12deg / 70mm
Pedali: NW-91K
Extras: parafanghi e pannier rack
Peso: 14.54 kg

Check Availability and Latest Price

Bobbin Scout Hybrid Bike (circa 900 Euro)

miglior bici cicloturismo

Un’altra opzione in acciaio: la Scout é una racing-tourer retro con una grand dose di stile e carattere. Un telaio in acciaio Cro-mo, shifters bar-end, freni cantilever e parafanghi martellati, la Scout è una macchina dalla quale farsi trasportare.

Sfortunatamente, é equipaggiata di un cambio a soli 16 rapporti, che può essere aggiornato per compiti più impegnativi. Il telaio in acciaio imbottito è pronto per il montaggio di rack e portaborraccia. I pedali sono toeclip-ready.

La Bobbin Scout è una bici da cicloturimo retro più adatta per i viaggi leggeri ed il bikepacking

Caratteristiche:

Parafanghi: Si
Supporti rack posteriori: Si
Velocità: 16
Supporti borraccia: Doppio
Misura ruote: 700c (622)
Wheelset: cerchi Weinmann
Brake Levers/Gear Shifters/Front Derailleur/Rear Derailleur: Shimano Claris
Tipo di freni: Cantilever
Freni: Dia Compe levers
Brake Callipers: Tektro Canti brakes
Chainring Size: 48, 32
Pedivella: 12-32
Coperture: Kenda Gumwall

Check Availability and Latest Price

Marin Four Corners Touring Bike – 2019 (+/- 500 Euro)

bici da cicloturismo sotto 1000 €

Questa elegante ghiaia è in grado di fare qualche tour hardcore e attualmente in vendita qui a un prezzo speciale! Con un telaio ed una forcella realizzati in acciaio chromoly a doppio taglio, la Four Corners é sia un’opera d’arte in acciaio che una bici da touring funzionale.

La geometria orientata alla comodità rende la pedalata più facile, grazie all’alto tubo di sterzo e al passo lungo e stabile. I supporti per il rack e il parafango offrono impermeabilità alla tua attrezzatura.

Marin ha optato per un Shimano Sora 3×9 drivetrain. Shimano ha un’ottima reputazione per la facilità di servizio offerto in tutto il mondo, per cui, anche nel caso qualcosa vada male, il problema sarà ancora facile da risolvere.

Il robusto cambio offre molte opzioni per portare una bici completamente caricata su qualsiasi passo di montagna, con sovrapposizioni ridotte e facilità di manutenzione. I freni a disco meccanici offrono potenti prestazioni di arresto e le ruote a 32 raggi in lega a doppia parete montano pneumatici Schwalbe Silento 700×40.

Marin Four Corners è una gravel più adatta a brevi tour avventurosi – può anche essere un round-the-world se il pilota si sente abbastanza comodo

Freni: Promax Render R Road Mechanical Disc, 160mm Rotor
Pacco pignoni: Shimano HG300 9-Speed, 11-32T
Pedivella: Shimano Sora Hollowtech II, 50/39/30T
Forcella: CrMo, Fender and Rack Eyelets, IS Disc
Telaio: Double Butted CrMo, 700C Wheels, Utilitour Geometry, Fender and Rack Mounts
Deragliatore anteriore e posteriore, leve e cambio: Shimano Sora
Pedali: Trekking Platform
Coperture: Schwalbe Silento, 700Cx40, Reflective Sidewall, Kevlar Puncture Protection
Wheelset: Marin Aluminum, Double Wall, Disc Specific, 6-bolt disc.

Check Availability and Latest Price

Dawes Super Galaxy 2019 (+/- €1,000)

dawes super galaxy 2019 touring bike

La bici da turismo Super Galaxy 2019 Dawes presenta un telaio e forcelle 4130 cromoly affidabili, robusti e leggeri. La geometria è configurata per offrire un maggiore comfort anche durante quei lunghi giorni in sella. È equipaggiato con marce Shimano STI Alivio 27 velocità, freni a sbalzo Tektro CR-510, cerchi in lega Alex a doppia parete, mozzi Shimano e pneumatici Schwalbe. Questi lunghi viaggi sono resi più confortevoli con una sella Dawes Tour Gel e parafanghi cromoplastici.

Derailleurs: Shimano Sora FD, Shimano RD-T4000 Alivio 9spd
Shifters: Shimano ST-3500 STI Levers 27spd
Chain set: Shimano FC-M371 170mm Crank
Chain rings: 48-36-26T Chainrings
Brakeset: Tektro Alloy Cantilever brakes
Handlebars: 380mm wide (43cm), 400mm wide (48cm), 420mm wide (53cm), 440mm wide (58cm)
Stem: A-Headset Stem, alloy, 80mm reach
Headset: FSA 1 1/8″ Aheadset
Rims: ALEX Ace19 Double Wall Alloy, with CNC braking surface
Front Hub: Shimano 36H HB-T4000 Quick Release
Front Tyre: Schwalbe Marathon with GreenGuard 700 x 32C
Weight: 14.1 kg
Check Availability and Latest Price

Ridgeback Voyage 2018 Touring Bike (893€)

bici da cicloturismo sotto 1000 €

Questo tourer leggero di Ridgeback ha buone recensioni in tutto il web. Il Voyager mantiene il suo classico set di tubi Reynolds 520, che lo rende un ottimo gateway per la guida su lunghe distanze, progettato per lunghi periodi in sella in luoghi remoti.

I fermacavi a tubo brasato consentono di utilizzare le leve del cambio tradizionali, se necessario. Tutte le versioni complete utilizzano un movimento centrale conico per consentire la sostituzione con un assale più facilmente disponibili. Viene fornito con una robusta cremagliera a quattro punti e parafanghi completi.

Un tourer leggero adatto a viaggi su lunghe distanze su strade asfaltate

Caratteristiche

Telaio: Reynolds 520 Cro Mo
Forcella: Cro Moly / parafanghi
Deragliatore anteriore: Shimano Sora FD-R3030
Deragliatore posteriore: Shimano Deore RD-M591-SGS
Shifters: Shimano Sora ST-R3030 3×9 speed
Cassette: Shimano CS-HG300 / 11-34T
Brakeset: Tektro 992AG cantilever
Manubrio: Ridgeback alloy /125mm drop x 70mm reach / XS-S, 400mm / M, 420mm / L-XL, 44cm / 31.8mm barbore RR
Stem: Ridgeback AS-007 / + – 7deg / XS-S, 90mm / M, 100mm / L, 110mm / XL, 120mm
Headset: FPD Dozer-1189
Cerchi: Alex Ace-19 / 36h
Hubs: Shimano T3000 36h
Copertoni: Continental Contact 700x32c
Peso: 14.1 kg (47cm)

Ridgeback Expedition 2019 (+/- €1,000) – To Update

touring bike ridgeback expedition

La Ridgeback Expedition è stata testata da molti tourer di tutto il mondo e ha dimostrato la sua affidabilità. La versione 2019 torna ai freni a disco dopo una breve parentesi sui freni idraulici, non molto apprezzata dai tourer di lunga distanza per i problemi che possono causare quando devono essere riparati (in particolare la scarsa disponibilità di ricambi in aree remote).

Ridgeback

Ridgeback ha trascorso gli ultimi 27 anni a progettare e produrre biciclette esclusivamente per i ciclisti del Regno Unito e il loro ambiente. Suddivise in sette serie, la loro vasta gamma di biciclette da turismo, pendolari, per il tempo libero e per bambini è dotata di telai in alluminio, acciaio o titanio di alta qualità saldati a mano e costruiti per durare. Ogni telaio è inoltre sottoposto a trattamento anticorrosivo e verniciatura elettrostatica per una maggiore durata.

La Ridgeback Expedition è una vera bici da cicloturismo pronta all’uso

Telaio: Reynolds 520 Cro Mo
Forcella: Cro Moly / mudguard eyelets
Deragliatore anteriore: Shimano Alivio FD-T4000
Deragliatore posteriore: Shimano Deore RD-M592-SGS
Shifters: Shimano Deore: SL-M590 3×9 speed
Freni: Shimano BR-M315 / SM-RT26 160mm rotor
Headset: FPD Dozer-1189
Cerchi: Alex DP-17 / 36h
Hubs: Shimano M475 36h 6-Bolt
Copertoni: Schwalbe Marathon GG 26×1.75in
Peso: 15.1k


6 bici per Cicloturismo Alluminio

Oggi sempre più persone optano per biciclette in alluminio per i loro tour. I giorni della debolezza proverbiale dell’alluminio sono andati, e i materiali moderni sono più che capaci di gestire il carico di un tour impegnativo. Il punto di forza principale è certamente il peso leggero del telaio, mentre il lato negativo è la difficoltà di saldare possibili crepe.

L’alluminio è il materiale preferito per le biciclette ibride e da trekking, alcune delle quali sembrano adattabili per il turismo.

Telai in alluminio

Trek FX 2 Disc Hybrid Bicycle – New Entry! – (+/- $600)

travel bike Trek FX2 Disc

Trek è sicuramente uno dei maggiori attori nel mercato delle biciclette, la loro gamma di prodotti è enorme e copre quasi tutte le discipline del ciclismo. Vere e proprie biciclette da cicloturismo di Trek, come la 520, 920 e la 1120, sono al di fuori della fascia di prezzo trattata in questo articolo – ma abbiamo voglia di menzionare questa bici ibrida urbano/da trekking poiché ha tutte le caratheristiche di un tourer leggero e può soddisfare le esigenze di coloro che non hanno spazio o budget per possedere più di una bici.

I dischi idraulici potrebbero essere un punto debole per un lungo tour in bicicletta, ma non è per questo che questa bici è fatta. FX2 è facilmente accessoriabile con rack, cavalletto, parafanghi, luci, ecc. Come ogni ibrido Trek, è coperta da una garanzia a vita e supportata da un’ampia rete di partner commerciali.

Un’altra caratteristica interessante è che è compatibile con il DuoTrap S cadence sensor (che permette di tenere traccia delle vostre performance). 

Molto conveniente per chi è alla ricerca di un commuter che raddoppierà come tourer per brevi avventure

Telaio: Alpha Gold Aluminum, DuoTrap S compatible.

Forcella: FX Alloy, flat mount disc, attacco rack, 405mm axle-to-crown, ThruSkew 5mm QR
Front Hub: Formula DC-20, alloy, 6-bolt, 5x100mm QR
Rear Hub: Formula DC-22, alloy, 6-bolt, Shimano 8/9/10 freehub, 135x5mm QR
Cerchi: Bontrager Connection, alloy, double-wall, 32-hole, schrader valve
Raggi: 14g, stainless
Copertoni: Bontrager H2, wire bead, 30 tpi, 700x35c
Shifter: Shimano Altus M310, 8 speed
Deragliatore anteriore: Shimano Tourney TY710, 34.9mm clamp, top swing, dual pull
Deragliatore posteriore: Shimano Acera M360, long cage
Freni: Tektro HD-R280 idraulici a disco, flat mount, 160mm rotor
Peso: 11.95 kg / 26.34 lbs
Limite di carico: incluso perso della bici e del ciclista 136 kg

Check Availability and Latest Price

Giant Escape 2 Disc Sports Hybrid Bike 2019 – New Entry – (+/- €550)

Giant Escape 2019 budget travel bicycle

Un’altra opzione economica per un altro pendolare-tourer versatile. Escape City Disc è una bici divertente ed efficiente che è abbastanza versatile per spostamenti in città o viaggi più lunghi per migliorare la tua forma fisica. La geometria stabile e una vasta gamma di ingranaggi rendono più semplice affrontare terreni collinari anche quando vengono caricati i portapacchi e le valige. È progettato con un posizionamento verticale neutro che ti aiuta a navigare nelle strade della città o in affollate piste ciclabili.

Potrebbe essere necessario un aggiornamento su ruote, dal momento che 28 raggi sembrano un po’ deboli per i tour carichi. I freni a disco idraulici sono un vantaggio se si viaggia nei paesi del primo mondo in cui è possibile ottenere servizi. Li sostituirei con quelli meccanici se hai intenzione di andare in un posto più remoto.

Un’opzione economica per un tour in bici facile e un pendolarismo confortevole, ideale per chi ha un budget limitato

Caratteristiche
Telaio: ALUXX-Grade Aluminum
Focella: alloy (with low-rider rack mount)
Sella: Connect Comfort
Shifters: Shimano Altus 3×8
Deragliatore anteriore: Shimano Tourney FD-TY710
Deragliatore posteriore: Shimano Altus RD-M310
Freni: Tektro M275 hydraulic disc F[160 rotor] R[160 rotor] Cerchi: Giant GX28 disc wheelset
Copertoni: Giant S-X2 puncture protect 700x35mm
Extras: Giant aluminum light trekking carrier/Matte Black plastic fenders

Check Availability and Latest Price

Giant Toughroad SLR GX 3 Hybrid Touring Bike  2019 (+/- 1,000€)

Giant Toughroad Gravel Touring bike

Giant touring bike under 1000 dollar

Dal colosso taiwanese Giant, ecco una gravel da 700 cc che sembra adatta per il turismo. Equipaggiata con pneumatici larghi, trasmissione Shimano Tiagra e marce ridotte, sembra un buon abbinamento se vuoi qualcosa che possa gestire facilmente tratti in fuoristrada. Viene fornito con gli extra X-Defender Rack anteriore e posteriore ed è disponibile in quattro diverse dimensioni.

Gli esemplari elencati nei vari siti Web collegati sono leggermente diversi, ricontrollare prima dell’acquisto. I freni a disco idraulici possono essere un aspetto negativo per i tour, poiché si sono dimostrati inaffidabili, sarebbe consigliabile sostituirli con quelli meccanici.

Una grande gravel leggera ben equipaggiata per avventure di più giorni

Telaio: ALUXX SLR -Grade Aluminium
Forcella: Composite ALUXX OverDrive Steerer
Drivetrain: Shimano Tiagra
Freni: Giant Conduct Hydraulic Disc/Tektro mechanical disc brakes
Ruote: Giant S-X2 Disc Wheelset
Sella: Giant D-Fuse Composite (should absorbe vibration, according to Giant)
Cassette: SRAM PG1020 11×36
Crankset: SRAM S1000 28/42
Hubs: Giant Tracker Sport
Copertoni: Giant Sycamore 700x50mm Anti-Puncture

Distribuita in UK ed Europa da Tredz – mentre qui su Cyclestore troverete la più vecchia ma sempre ottima versione SLR 1.

La bici è disponibile anche su treefortbikes.com

Check Availability and Latest Price
   

Cube Travel Urban Bike 2019 (+/- €850)

Cube Urban Best Cheap touring bikes

Il noto marchio tedesco Cube, ha dato a questo capolavoro di versatilità un telaio relativamente leggero e confortevole basato su ruote 29, mantenendo tutto ciò che ha reso così popolari le versioni precedenti di questa bici da turismo. Il risultato? Una bici da pendolarismo ideale per tour leggeri.

Se non ti dispiace un telaio in alluminio, questa bici sembra molto adatta a tutto ciò che viene fornito: dinamo del mozzo Shimano, cavalletto, luci, rack, parafanghi e persino un campanello.

Il comfort e la sicurezza erano in cima alla lista quando Cube sviluppò questa bici e costruirono un ampio spazio nel telaio per pneumatici extra larghi.

Telaio

Cube ha utilizzato una geometria compatta per questo telaio in alluminio leggero e rigido, e ha selezionato tubi a doppio spessore. Il risultato è una posizione di guida sportiva ed efficiente. Le giunzioni del tubo sterzo e del tubo sella sono state unite con la tecnologia Smooth Welding di Cube per un aspetto pulito.

La tecnologia all’avanguardia include un tubo sterzo affusolato e Cube ha assicurato che la forcella rigida in alluminio fosse abbastanza rigida da rimanere stabile la bici anche quando caricata con i bagagli. Il forcellino forgiato 3D semplifica il montaggio dei freni a disco e del cavalletto. È possibile attaccare la borraccia sul tubo sella e sul tubo obliquo.

Componenti

La trasmissione Shimano, robusta e affidabile, ha 27 marce, offrendo una gamma sufficientemente ampia per far fronte a tutti i tipi di situazioni di guida. Il freno a disco idraulico HD-M285 di Tektro dovrebbe funzionare abbastanza bene.

Il sistema di illuminazione – alimentato dalla dinamo al mozzo Shimano – è conforme ai severi standard tedeschi StVZO. La luce posteriore Flatch Flat + Busch & Müller include anche una funzione di luce di parcheggio, mentre l’ultimo proiettore Lyt ha una potenza di 15 lux per illuminare la strada da percorrere. È disponibile una versione con trasmissione a cinghia (quella nella foto).

Bicicletta all-in-one per pendolarismo, turismo e trekking

Caratteristiche

Telaio: Aluminium Superlite Trekking Sport 29 Taper Double Butted
Forcella: Aluminium Rigid Fork 29″ Tapered
Headset: FSA Orbit 1.5B ZS-1, Semi-Integrated, Top 1 1/8″ Bottom 1 1/2″
Handlebar: Cube Rise Trail Bar, 680mm
Deragliatore posteriore: Shimano Deore RD-M592, 9-Speed
Deragliatore anteriore: Shimano FD-M370, Top swing, 31.8mm
Shifters: Shimano SL-M370, Rapidfire-Plus
Freni: Tektro HD-M285, Hydraulic Disc Brake (160/160)
Crankset: Shimano FC-M371, 48x36x26T, BB-UN100, 175mm, Chain guard
Cassetta: Shimano CS-HG200, 11-34
Cerchi: Cube EX21, 32H, Disc, Tubeless Ready
Front Hub: Shimano DH-3D32, Hub Dynamo, QR
Rear Hub: Cube K68R
Copertoni: Schwalbe Marathon Almotion, performance, kevlar, 55×622
Sella: Selle Royal Viper
Luce anteriore: Busch&Müller Lyt 1781
Luce posteriore: Busch&Müller Toplight Flat Plus
Cavalletto: Cubestand Cmpt
Parafanghi: SKS Pro 29 Black Shiny
Campanello: Humpert
Carrier: Standwell Bag Carrier
Weight: 15.45kg

Check Availability and Latest Price
   

Best Cheap aluminum touring bicycle

Dawes

Non così famoso tra i tourer, tuttavia Dawes ha una storia lunga più di un secolo nella produzione di biciclette, meritandosi un posto nell’olimpo della produzione di biciclette nel Regno Unito.

La bici da turismo 2015 Dawes Karakum presenta un telaio in lega leggera e una forcella cromata. Caratteristico il suo manubrio a farfalla, offre un comfort senza eguali con posizioni di guida multiple per chi trascorre molte ore in sella. Un richiamo ai componenti di qualità, marce Shimano Alivio 27, mozzi Shimano, freni V Shimano, pneumatici Schwalbe Silento II e una sella Dawes ultra confortevole.

Una buona struttura da touring in grado di circumnavigare il mondo: alcune modifiche potrebbero valere la pena

Caratteristiche

Deragliatore: Shimano RD-M430 Alivio 9spd
Shifters: Shimano SL-M390 Rapidfire 27spd
Chain rings: 48-36-26T Chainrings
Cassetta: Shimano 9spd Cassette 11-32T
Freni: Shimano BR-M422 Alloy V Brakes
Cerchi: ALEX Ace19 Double Wall Alloy, with CNC braking surface
Hubs: 36H Shimano FH-RM70 Quick Release, alloy

 
 

Dawes Galaxy 2019 (+/- €700)

Best Cheap touring bicycle

Il Galaxy è progettato per aprire un mondo completamente nuovo sui viaggi in bicicletta per chi ha un budget limitato. Con un telaio in lega 6061 e una forcella cromata, avrai una guida di qualità e potrai comunque portare a bordo il tuo kit. Il Galaxy AL è pronto a tutto con i suoi cambi Shimano 24 velocità, pneumatici Schwalbe, portapacchi e parafanghi. Una bici di avviamento ideale per lunghi viaggi.

La Dawes Galaxy è un’ottima bici da touring entry level per chi ama i drop bar

Telaio: 6061 Alloy
Forcella: Chromoly
Deragliatore anteriore: Shimano Claris FD-2303 3spd
Deragliatore posteriore: Shimano Claris RD-M360 Acera 8spd
Shifters: Shimano ST-2400 STI Levers 24spd
Chain set: 170mm Crank / 48-38-28T Chainrings
Cassetta: Shimano 8spd Cassette 11-32T
Brakeset: Tektro Alloy Cantilever brakes
Manubrio: 380mm wide (43cm), 400mm wide (48cm), 420mm wide (53cm), 440mm wide (58cm)
Stem: A-Headset Stem, alloy, 80mm reach
Cerchi: Double Wall Alloy, with CNC braking surface
Copertoni: Schwalbe Marathon with GreenGuard 700 x 35C
Accessori: Alloy rack, Full Chromoplastic Mudguards
Peso: 14.0 k

Check Availability and Latest Price

 

Bici da viaggio con forcella ammortizzata

Le bici con forcella ammortizzata non sono molto comuni fra chi viaggia lunghe distanze. Nonostante ciò, sono molto apprezzate da turisti occasionali che cercano comfort, anche su superfici irregolari. Abbiamo anche incontrato alcuni viaggiatori di lungo corso che amano quella sensazione cuscinetto.

L’aspetto più negativo della forcella ammortizzata é l’aggiunta di peso e la possibilità di rottura. Se potete correre il rischio, date un’occhiata a queste offerte.

biciclette con forcella ammortizzata

Cube Touring 2019-2019 (550€)

bici cicloturismo sospensioni

La Touring ha tutto il necessario per il ciclismo – non di più, non di meno. Cube ha intenzionalmente abbandonato le caratteristiche complicate con questo modello, ma non l’ergonomia. 

La struttura in alluminio, leggera e doppia, è dotata della geometria Efficient Comfort di Cube, sviluppata appositamente per le biciclette da turismo per offrire una posizione di guida confortevole nei lunghi giorni in sella ed offrire allo stesso tempo un efficente trasferimento di energia.

La Touring ha gli attacchi per la borraccia e il cavalletto, mentre il routing interno dei cavi aiuta a ridurre la manutenzione e mantenere il cambio più liscio per più tempo.

Componenti

Il Cube Touring è stata costruito in conformità alle normative StVZO. Il sistema di illuminazione a LED anteriore e il piccolo, ma potente LED rosso posizionato nella parte posteriore, ottengono senza sosta la loro potenza dalla dinamo del mozzo, il che significa che sono pronti ogni volta che ne è necessario, a prescindere dalle condizioni climatiche.

Caratteristiche:

Telaio: Aluminium Superlite Trekking Comfort Double Butted
Forcella: SR Suntour NEX, 63mm
Headset: FSA No.10, Semi-Integrated
Manubrio: Cube Comfort Shape Bar, 680mm
Rear Derailleur: Shimano RD-TX800, 8-Speed
Deragliatore anteriore: Shimano FD-M310, Top swing, 31.8mm
Shift-Brake-Levers: Shimano ST-TX800
Freni: V-Brake
Crankset: Shimano FC-T801, 48x36x26T, BB-UN100, 175mm
Cassette: Shimano CS-HG200, 12-32T
Cerchi: Cube SX24
Front Hub: Shimano DH-C3000, Hub Dynamo, Nut
Rear Hub: Shimano FH-TX800, Nut
Coperture: Schwalbe Spicer, Active, 40×622
Front Light: LED 15Lux
Back Light: LED Steady Light
Cavalletto: Cubestand Cmpt
Carrier: Standwell Bag Carrier
Peso: 15.8kg

Check Availability and Latest Price

Ghost Square Cross 1.8 Trekking Bike (560€)

Cheap suspension touring bicycle

Questo modello offre alcune caratteristiche tecniche uniche come la forcella ammortizzata centrale Ghost, il passaggio cavi integrato, i parafanghi super rigidi e un portapacchi completamente integrato che può ospitare tutte le comuni borse laterali.

Tutti i telai di questa linea presentano il rivoluzionario dropout pronto per la trasmissione a cinghia, che consente di iniziare in modo semplice e migliorarlo nel tempo a propria scelta. L’attrezzatura di alta qualità garantisce anni di utilizzo sia per spostamenti giornalieri che per escursioni nel fine settimana.

Ghost Square Cross 1.8 è una bici ideale che può facilmente raddoppiare ed essere usata come bici per viaggi non troppo impegnativi

Caratteristiche

Telaio: Square Trekking
Forcella: SR Suntour SF13 CR-7V A 700C 40mm
Chainset: Shimano FC 371 48-36-26
Freni/Shift Levers: Shimano 390 SL
Dergliatore anteriore: Shimano 191
Deragliatore posteriore: Shimano Alivio 9-Speed
Cassette: Shimano 11-32
Cerchi: Mach 1/810 622×19
Front Hub: Shimano Hub Dynamo
Rear Hub: Ghost QR
Tyres: Michelin Protek, 42-622
Freni anteriori: Magura HS 11
Freni posteriori: Magura HS 1
Parafanghi: Ghost/Wingee
Luci posteriori: Herrmans H-Trace
Luci anteriori: AXA Echo Switch
cavalletto: Hebie
Rear Rack: Ghost
Peso: 15.9kg/35lbs

Check Availability and Latest Price

Vecchie ma buone – un altro paio di ecomiche bici da cicloturismo

Ecco alcuni vecchi modelli che in realtà sono un po’ difficili da trovare ora. Li lasciamo qui nel caso in cui troviate un buon affare di seconda mano o qualche vendita di liquidazione locale o online.

Raleigh Royal 2017 (+/- €720) – Al momento difficile da trovare

touring bikes under 1000

Una classica bici da turismo britannica. Costruita con un telaio e una forcella CrMo completi, il gruppo Shimano Claris con una tripla catena per farti affrontare salite lunghe distanze. Il telaio Full 4130 CrMo Steel ha la classica geometria da touring per viaggiare a pieno carico.

Dotato di gruppo Shimano Claris a 24 velocità con leve STI e potenti freni a sbalzo Tektro Oryx. Il numero limitato di marce, tuttavia, rende questa non un’ottima scelta per scalare intervalli di passi a pieno carico.

Telaio: Raleigh CrMo Steel Touring frame
Forcella: Raleigh CrMo
Deragliatore anteriore: Shimano Claris
Deragliatore posteriore: Shimano Claris 8-speed
Numero di marce: 16
Shifters: Shimano Claris
Freni: Tektro Oryx
Cerchi: Accedo Touring double wall rim
Hubs: RSP Alloy
Copertoni: Schwalbe Marathon 700c x 32mm

   

Nashbar Touring Bike (930$) – Non disponibile al momento

Touring bike under 1000

 

La 2017 Nashbar Tourin è realizzata con un telaio e forcelle chromoly e un ottimo set up componentistico. Un cambio Shimano 3×9-speed drivetrain con Microshift bar end shifters garantisce un cambio delle marce veloce e preciso, mentre il chainrings 48/36/26T e la cassetta 11-34T garantiscono la possibilità di scalare qualunque montagna.

I pneumatici Vittoria Randonneur 700×32 sono di prim’ordine. Inoltre, la Nashbar Touring Bike è dotata di un portapacchi posteriore in lega, mentre la forcella anteriore è equipaggiata per gestire un portapacchi anteriore ribassato (non incluso).

Cartteristiche

Telaio: Elios butted chromoly, English thread bottom bracket, 135mm rear axle spacing, 2 bottle cage mounts
Forcella: Elios Hi-Ten chromoly, 1-1/8″ steerer, Low-rider rack braze-ons
Crankset: Shimano Deore FC-M591, 48/36/26T chainrings, Crank arm lengths: 49cm/54cm=170mm; 56cm/58cm/64cm=175mm
Cassette: Shimano Alivio HG400 9-speed, 11-34T
Shifters: Microshift bar end, 3×9-speed
Deragliatore anteriore : Shimano Alivio T4000, 28.6mm clamp
Deragliatore posteriore: Shimano Deore M591, Direct attachment, 9-speed
Levers Tektro RL520 aluminum
Manubrio: Aluminum, 31.8mm diameter, Widths: 49cm=40cm, 54cm=42cm, 56cm/58cm=44cm, 64cm=46cm
Freni: Tektro RX6 linear pull
Copertoni: Vittoria Randonneur, 700×32, 30 TPI casing, Reflective stripe on sidewalls
Wheelset: Rims: 700c Alex aluminum, 36H, CNC-machined sidewalls;
Hubs: Shimano Deore T610 front/rear w/ quick release, 135mm rear axle spacing;
Spokes: 14g stainless steel, 3x lacing pattern
Rack Mounts: Front and rear


Se siete alla ricerca di qualcosa di classe più elevata date un’occhiata a

18 bici da cicloturismo sotto i 2,000 euro

oppure:

Bici da viaggio entry-Level per donna

Attrezzatevi per il vostro prossimo viaggio in bici
Leggilo più tardi! Salvalo su Pinterest (scorri il mouse sull’immagine)

best touring bikes under 1000

Stay in touch while we get lost! Follow us on Social Media

3 Risposte

  1. Pietro

    Salve, non si riesce ad accerere alle sezioni INTRODUZIONETELAI D’ACCIAIO(8)TELAI IN ALLUMINIO (10)FORCELLA AMMORTIZZATA(3), potete controllare? Grazie

    Rispondi
    • Cycloscope

      Ciao Pietro, stiamo pedalando in Africa e abbiamo avuto un po’ di problemi di connessione. L’articolo ora dovrebbe essere sistemato.

      Rispondi

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Privacy Preference Center