Stanforth Bikes Best for Touring

Cycloscope are proud users of the best touring bikes in the world

viaggio in bici

Facile pedalare in Corea del Sud

Sei appassionato di viaggi in bici? O é qualcosa che vorresti provare ma non hai ancora trovato l’ispirazione?

Trova il tuo itinerario in bici per la perfetta vacanza in bicicletta

Diciamo che hai sentito parlare di cicloturismo e ti piacerebbe davvero vedere com’è viaggiare in bicicletta, ma non l’hai mai fatto prima, e non sei sicuro che sia per te. Forse sei un principiante assoluto nel mondo del ciclismo in generale, e vuoi iniziare con qualcosa di facile.

Anche se ho visto persone partire direttamente verso destinazioni hardcore come l’Himalaya, questo tipo di viaggio potrebbe non essere per tutti. Quindi potreste scegliere uno di questi facili itinerari in bici per il vostro primo vero viaggio in bicicletta, per essere sicuri che non soffrirete troppo e capire se é il modo di viaggiare che ti appassiona di più.

Come dice Lisi di seguito, probabilmente l’opzione più semplice per il vostro primo viaggio in bici è quella di uscire dalla porta di casa e iniziare a pedalare. Non è necessario impacchettare la bici e sarete in un ambiente familiare.

Ma se volete provare il cicloturismo, potreste voler andare da qualche parte dove non siete mai stati, quindi abbiamo chiesto ad alcuni viaggiatori in bicicletta esperti qual è secondo loro la loro migliore destinazione per una semplice percorso in bici per principianti.

Consigliamo sempre di organizzare un viaggio in bicicletta fai da te, ma se siete alla ricerca di viaggi organizzati, date un’occhiata a cosa offre G-Adventures.

Se avete altre destinazioni o diversi itinerari che vorreste includere in questa lista, fatecelo sapere nella sezione dei commenti qui sotto.


Se vi state avvicinando a questo mondo, potete leggere anche

Prepararsi al Cicloturismo

equipaggiamento essenziale per il Cicloturismo o il bikepacking

30 Regole (o consigli) da seguire quando si viaggia in bicicletta

come trasformare un rottame in una bici da cicloturismo con meno di 100 Euro

18 bici da cicloturismo sotto i 2.000 Euro – Le 21 migliori bici da cicloturismo sotto i 1,000 Euro

10 bici da Cicloturismo per donne

Date anche un’occhiata a

I migliori Online Stores per Cicloturismo e Bikepacking

8 fantastiche destinazioni per i vostri viaggi in bici

cicloturismo itinerari

Gran Bretagna

By Andy Johnson – cyclelejog.com


Per tutti coloro che desiderano fare il loro primo viaggio in bici, allora il Regno Unito è perfetto! Ha una grande scelta di percorsi, dall’emblematico Land’s End ai John o’Groats (circa 1000 miglia) fino alla sfida coast-to-coast (circa 150 miglia) – o semplicemente pedalare tra le nostre bellissime campagne e creare il vostro percorso ! C’è una vasta scelta di paesaggi come le selvagge colline degli altopiani scozzesi e gli Yorkshire Dales (da dove è iniziato il Tour de France nel 2014), le piatte coste del Norfolk con i suoi canali e le splendide coste del Galles e del Northumberland. Ci sono molte piste ciclabili senza traffico in tutto il paese (date un’occhiata al National Cycle Network by Sustrans).

Non è solo lo scenario che rende il Regno Unito fantastico come primo tour ma anche gli aspetti pratici. È facile da raggiungere da altri paesi (e muoversi facilmente all’interno del paese), sono disponibili alloggi economici di tutti i tipi e ci sono molti negozi di bici ovunque nel caso in cui ci si trovi nei guai. Siamo anche una nazione di ciclisti e non sarete mai a corto di persone amichevoli che vogliono fermarsi e chiacchierare! E se attraverserete Clitheroe (nel Lancashire, nel nord dell’Inghilterra) intorno agli inizi di maggio, potreste anche vedere il Cycle Touring Festival e incontrare altri amici in viaggio da tutto il mondo, scambiarvi storie e condividere suggerimenti!

itinerari in bici

Irlanda del Nord

By Jessilyn Calderwood – The Ways We Came


L’Irlanda del Nord è rinomata per la sua straordinaria bellezza, e la Strada costiera Causeway, in particolare, offre un assaggio di tutto ciò che la rende eccezionale. Da un lato, l’irrequieto Mare d’Irlanda. Dall’altro, un paesaggio in continua evoluzione di montagne, vallate, scogliere, castelli e bizzarre formazioni rocciose.

C’è davvero qualcosa di nuovo e mozzafiato dietro ogni angolo. Essendo vicino al mare, la maggior parte del percorso è piuttosto piatto, rendendola perfetta per i principianti (anche se ci sono alcune salite davvero difficili se si va a cercarle), e le distanze sono brevi.

Il tratto tra Ballycastle e Portrush è particolarmente ricco di scorci pittoreschi, che vi aiuteranno a “rompere” la giornata in sella. Ci sono molte piccole città con un pub dove gli amichevoli locali potranno divertirsi ascoltando le vostre storie e ne riceverete un sacco in cambio. Prendetevi il vostro tempo – non troverete mai più niente del genere.

Qui le Northern Ireland cycling adventures da The Ways We Came

viaggio in bici famiglia

Germania

By Dave Briggs – Dave’s Travel Pages – facebook.com/davestravelpages


Ho pedalato in o attraverso la Germania in diverse occasioni, e ogni volta ne sono uscito più colpito della volta precedente. È una destinazione per il cicloturismo eccezionale per una serie di motivi: buone infrastrutture per la bicicletta, città interessanti, storia e, soprattutto, il ciclismo sembra essere radicato nella cultura. Per il cicloturismo, non c’è molto di meglio della Germania!

Il percorso più popolare per un itinerario in bici in Germania è lungo il Danube Cycling Path. È una pista ciclabile ben segnalata che segue il fiume Danubio dalla sua sorgente e arriva fino al Mar Nero poche migliaia di chilometri più tardi. Esistono anche diversi percorsi ciclabili, come il Danube to Lake Constance Cycle Path.

La sezione tedesca della pista ciclabile del Danubio è particolarmente indicata per i principianti che desiderano un assaggio del cicloturismo, poiché ha tutto ciò che serve lungo il percorso. Ci sono molte possibilità di alloggio, che vanno dal campeggio alle pensioni, il percorso è per la maggior parte su piste ciclabili dedicate, e ci sono negozi di riparazione di biciclette. Ho visto persino distributori automatici che vendono camere d’aria in alcuni punti!

Forse la cosa migliore per i principianti del viaggio in bicicletta, è che non avrete nemmeno bisogno della vostra bicicletta. Potete noleggiare una bicicletta in diversi punti lungo il percorso, prendendola in una città e lasciandola in un’altra. Se non siete sicuri che viaggiare in bici sia per voi, scegliete una sezione del fiume Danubio in Germania e fatevi un’idea. Sono sicuro che vi piacerà!


pista ciclabile adige

Dall’Italia all’Austria – Il percorso ciclabile Adige/Etsch

by Jonas Kassigkeit – I Bike Europe – facebook.com/ibikeurope


Il percorso ciclabile Adige/Etsch in Sud Tirol è una bella pista ciclabile per i ciclisti principianti. Da Verona (Italia) a Landeck (Austria) si tratta di un percorso lastricato lungo 345 km, che è prevalentemente pianeggiante tranne la salita fino al Passo Resia, ma è possibile prendere un autobus senza problemi.

Il percorso è ben segnalato ed è quasi impossibile perdersi. Pedalare lungo il bellissimo fiume Adige, attraversare le piantagioni di mele in Alto Adige ed essere circondati dalle Alpi rende questo viaggio un’avventura ciclistica unica.

Lungo la pista ciclabile troverete numerosi punti di ristoro, fontane con acqua potabile e stazioni di riparazione biciclette per risolvere da soli problemi minori. C’è anche la connessione WiFi pubblica gratuita in alcuni paesi.

Nelle città più grandi come Bolzano e Merano, potrete scoprire i centri storici, prendere un gelato o soggiornare in un hotel. Ma se preferite il campeggio, ci sono anche molti campeggi lungo il percorso. Tutto sommato, avrete un’avventura in bicicletta davvero piacevole e rilassante sulla pista ciclabile Adige/Etsch.


viaggi in bici

Olanda

By Daniele Giannotta – Cycloscope – Facebook.com/cycloscope


Se l’obiettivo di questo post fosse stato quello di classificare i paesi più facili al mondo per un viaggio in bicicletta, l’Olanda si sarebbe classificata al primo posto.

Nessun posto può essere paragonato all’Olanda quando si tratta di rete ciclabile e cultura della bicicletta in generale. Non solo c’è sempre una pista ciclabile dedicata, ma spesso avrete diverse opzioni per andare da A a B. Le piste ciclabili sono sempre perfettamente mantenute e segnalate.

Inoltre, l’Olanda è piatta, non riuscirete a trovare un posto più piatto al mondo, le uniche pendenze che potrete mai scalare sono i ponti che attraversano i canali, e occasionalmente qualche grande duna di sabbia.

Ci sono molti campeggi sparsi in tutto il paese, dove potrete passare la notte a tariffe economiche. I meccanici di biciclette sono ovunque, c’è persino un servizio di chiamata per chiamare qualcuno a sistemare la bici ovunque voi siate.

È possibile noleggiare facilmente tutti i tipi di biciclette in Olanda, ogni piccola città ha il suo luogo di noleggio.

viaggi in bici

il bosco di Hirayu, con i meravigliosi colori dell’autunno

Giappone

By Daniele Giannotta – Cycloscope – Facebook.com/cycloscope


Il Giappone è una destinazione da sogno per molti, ma spesso ho sentito persone considerarlo impossibile a causa degli alti costi. Ma c’è un modo per ridurre tutti i costi ed esplorare il Giappone al suo meglio, e si chiama cicloturismo.

Niente può battere la libertà di viaggiare in bicicletta, il Giappone è una destinazione molto facile per i principianti del viaggio in bicicletta.

Il Giappone è molto più di Tokyo, Osaka, Kyoto e viaggiare lenti è il modo migliore per vivere completamente questo paese magico. Il vero Giappone è nelle campagne e nelle piccole città, e questi sono luoghi ideali per chi viaggia in economia.

Il campeggio libero è sicuramente la scelta migliore in Giappone. È permesso ed è facile trovare tanti bei posti, specialmente fuori dalle aree urbane. Abbiamo dormito spesso nei Jinja (santuari shintoisti). Sono ovunque e spesso troverete un tetto per rimanere asciutti e un tubo dell’acqua, a volte anche le prese elettriche. I cimiteri sono altre opzioni.

Ad ogni modo, non abbiamo mai avuto problemi a trovare un posto dove montare la tenda (anche se nelle aree urbane potrebbe essere difficile e meno bello, con i ponti autostradali come opzione più ovvia).

Il Giappone ha tra i migliori supermercati del mondo, secondo la mia esperienza. Qui potrete trovare quasi tutto ciò che state sognando. Molti di loro, non solo i più grandi, hanno una cucina e preparano i loro bento sul posto.
La roba di solito è molto fresca ed è molto facile trovare otto ottimi pezzi di sushi per 3 €. Un sacco di scelte non molto diverse da ciò che si potrebbe trovare in un ristorante economico.

Avere una doccia adeguata non è difficile, terme e bagni pubblici sono ovunque e sono molto economici, vanno da 1 € (anche gratis a Beppu, forse anche altrove). Potete restare tutto il tempo che volete, fino all’orario di chiusura (di solito la sera).

Se vi trovate in Kyushu durante la stagione calda, potrete godervi un sacco di cascate e fiumi dove risciacquarvi dal sudore.

In generale, le strade in Giappone sono abbastanza buone, anche se non è raro trovare buche nelle strade secondarie. Le lunghe piste ciclabili non sono così comuni come in Corea del Sud e le strade potrebbero essere a volte molto strette e con traffico medio/intenso. Tuttavia, è spesso possibile attenersi a strade secondarie, che di solito sono belle e con meno veicoli.

Il Giappone è così sicuro che potrete letteralmente lasciare il portafoglio sulla panchina del parco, fare un giro, tornare e trovarlo lì. Nessuno si preoccupa di essere derubato qui.

Il Giappone, tuttavia, è molto collinoso quindi potrebbe essere difficile per i principianti in alcune aree. Pedalate le Isole Amakusa in Kyushu e lo Shimanami Kaido se state cercando un percorso breve, facile e panoramico.

turismo in bicicletta

La zona umida rossa tra Suncheon e Yeosu

Sud Corea

By Daniele Giannotta – Cycloscope – Facebook.com/cycloscope


C’è molto di più da vedere in Corea del Sud oltre a Seul e Busan, e così per il ciclismo, molto più della pista ciclabile dei 4 fiumi.

La Corea del Sud è un paese perfetto per un facile giro in bicicletta, ci sono migliaia di chilometri di piste ciclabili dedicate, ma non è necessario attenersi a queste.

La rete stradale in Corea del Sud è vasta e tentacolare, con molte opzioni per andare dal punto A al punto B. Alcune di queste strade secondarie, difficilmente vedono traffico e sono di solito più panoramiche, passando attraverso piccoli villaggi dove è possibile assaporare lo stile di vita coreano.

La cultura del campeggio in Corea del Sud è enorme, i coreani amano semplicemente campeggiare, ogni volta che possono e ovunque si trovino. Ci sono molti campeggi gratuiti sparsi ovunque, dalle zone costiere agli interni, di solito vicino a spiagge o laghi.

Non ci sono grandi montagne in Corea del Sud, il paesaggio si muove su e giù, può essere un po’ stancante ma nulla in confronto alla scalata di vere montagne.

La Corea del Sud è anche uno dei paesi più sicuri in Asia e nel mondo. La microcriminalità è quasi inesistente.

Consigliamo di pedalare la coste occidentale e meridionale, quelle meno turistiche, che sono incredibilmente interessanti, con migliaia di isole da esplorare.

turismo in bicicletta

Tailandia

By Lisi Aimer – wanderingthoughts.org – facebook.com/wanderingthoughtscyclinghome


In genere consiglio di iniziare il tour in bicicletta proprio fuori dalla porta di casa, ma ci sono tanti motivi che fanno della Tailandia un luogo perfetto per un tour in bicicletta per principianti:

In primo luogo, la navigazione è facile con Google Maps e potete trovare tante piccole strade fantastiche, che sono anche in gran parte asfaltate. Se si desidera un inizio facile, pedalate lungo le spiagge piatte nel sud e fermatevi per un bagno ogni volta che ne avete voglia.

Se volete qualcosa di più avventuroso, le montagne del nord vi aspettano. Ogni volta che sentirete i primi morsi della fame, la prossima bancarella di cibo o il ristorante sulla spiaggia non saranno lontani.

Per dormire scegli tra onnipresenti pensioni, chiedi a un tempio, pianta la tenda sulla spiaggia o nella giungla o chiedi a una delle tante stazioni di polizia che offrono alloggio gratuito ai ciclisti.

È quasi troppo bello per essere vero! Solo un’ultima cosa: non fate la cosa che abbiamo fatto noi ovvero pedalare nella stagione calda (intorno ad aprile). Andare in bicicletta in Tailandia è più piacevole a dicembre o gennaio.

cicloturismo itinerari

Cicloturismo negli interno di Negros, Filippine

Le Filippine

By Cycloscope – Facebook.com/cycloscope


Le Filippine sono una destinazione ideale per le vacanze in bicicletta! Abbiamo fatto il nostro viaggio in bici nelle isole Visayas ed è stato bello e facile. Cebu, Bohol, Negros, Guimaraes e Panay sono tutti luoghi facili da visitare in bicicletta.

Seguendo le linee costiere le strade sono prevalentemente piane, sempre asfaltate ma il traffico non è pesante. Inoltre, non sarete mai troppo lontani dalla riva, il che è fantastico per farvi il bagno più volte al giorno, in modo da battere il vostro peggior nemico quando si pedala nelle Filippine, il caldo.

La possibilità di alloggio è abbondante e molto economica lungo le coste delle Visayas, con alcuni bungalow sulla spiaggia molto economici che vi aspettano per rilassarvi dopo una lunga giornata in bicicletta. Un altro punto importante a favore delle Filippine è che non esiste una barriera linguistica, qui tutti parlano un inglese perfetto!

Consigliamo assolutamente, tuttavia, di non pedalare Manila e dintorni. Il traffico è folle e la puzza del monossido di carbonio può davvero soffocarvi.

Si dice che l’isola di Mindanao sia molto pericolosa in questo momento, quindi non è esattamente il posto migliore dove andare per un principiante.

Se state cercando tour organizzate in bicicletta nelle Filippine, contattate i Bugoy Bikers.

State al Sicuro – Fate sempre un’Assicurazione di Viaggio

Anche se avete scelto una destinazione facile per il vostro primo viaggio in bicicletta, le cose spiacevoli possono sempre accadere. Consigliamo di stipulare un’assicurazione per viaggiare senza preoccupazioni. Qui potete richiedere un preventivo da una delle assicurazioni di viaggio più affidabili sul mercato

 

 

Leggilo più tardi! Salvalo su Pinterest (scorri il mouse sull’immagine)
 best bicycle holiday

Seguici sui Social Networks & Iscrivetevi alla nostra Newsletter

 

 

Stay in touch while we get lost! Follow us on Social Media
Disclosure: Some of our articles contain affiliate links, that means we might receive a small percentage compensation if you purchase one of the linked product whitin a ceratin time frame. This comes at no additional cost for you and helps us keep this website up and running.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Privacy Preference Center