Stanforth Bikes Best for Touring

Cycloscope are proud users of the best touring bikes in the world

Stanforth Pamira

Una prima impressione sulla Stanforth Pamira.
Specifiche, geometria e altro su questa bici da avventura estrema costruita a mano e personalizzabile 

Nell’aprile 2019, il produttore di biciclette britannico Stanforth Bikes ha lanciato la sua nuova bestia da soma, la Pamira. Questa bici da touring per spedizioni fuoristrada estreme ha già fatto scalpore nel Regno Unito vincendo il premio “Best Touring Bike” al Bespoked UK Show di maggio 2019 e sta ottenendo sempre più attenzione internazionale.

La bici è progettata per il turismo a lunga distanza con borse laterali o bikepacking. Si chiama Pamira per via della Pamir Highway, strada particolarmente accidentata dove la Pamira sarebbe nel suo elemento naturale

Stanforth Bikes è una società individuale di proprietà di Simon Stanforth, che progetta le biciclette: tutti i suoi telai sono realizzati a mano in Inghilterra, principalmente dal noto costruttore di telai Lee Cooper. Abbiamo intervistato Simon alcuni mesi fa, puoi dare un’occhiata all’intervista qui.

Stanforth ha già un modello di bici da viaggio, la Kibo, che è in realtà il modello che stiamo usando per il nostro viaggio attraverso l’Europa e l’Africa, quindi perché un altro modello? Bene, prima di tutto questa è una bici da turismo 700c, al contrario della Kibo da 26″, ma la differenza ovviamente non sta proprio qui, diamo un’occhiata più in profondità.


Siete alla ricerca di una bici da cicloturismo? Date un’occhiata a 

Le migliori bici da cicloturismo sotto i 2,000€

18 bici da viaggio sotto i 1,000€

Stanforth Kibo, la nostra recensione dopo un test di 15,000km

Ribble Adventure 725 – Caratteristiche e prime impressioni

La 2019 Dawes Super Galaxy e Dawes Ultra Galaxy

Non avete un soldo?

Come ottenere una bici da viaggio da un rottame

Stanforth Pamira Frame Bespoked UK Handmade Bicycle Show Bristol

Il telaio

Il telaio è costruito a mano nel Regno Unito utilizzando una combinazione di Reynolds 853 trattato termicamente e acciaio 725 nel triangolo principale e 631 temprato ad aria nel triangolo posteriore. Ha i fori per i rack anteriori e posteriori e il sistema a 3 supporti sulle forcelle per gabbie per il trasporto di qualsiasi cosa. Ha anche fori per 4 gabbie per bottiglie e supporti per parafanghi.

La Stanforth Pamira ha il routing sia per il cambio Rohloff che per il deragliatore, con inserti dropout facilmente commutabili tra i due (due diversi dropout, scorrevoli con inserti – il che significa che il sistema di ingranaggi può essere commutato su Rohloff semplicemente cambiando l’inserto).

I diametri del tubo sono più grandi del Kibo, 34,9 mm per il tubo obliquo e 32,8 mm per la parte superiore, per una maggiore rigidità sul terreno accidentato, quindi c’è meno flessibilità con un carico, le pareti sono abbastanza spesse da dare la giusta combinazione di resistenza, peso e comfort.

Lo Stanforth Pamira ha una distanza massima di 27,5 “x 2,4” o 700c x 2,2 “, che dovrebbe essere sufficiente per offrire comfort e aderenza sulla maggior parte dei single track, rendendolo quindi adatto per le spedizioni off-road bikepacking.

Come tutte le bici Stanforth, i telai Pamira sono realizzati su ordinazione, senza dimensioni standard ma su misura per il cliente.

 

La forcella

Con sei occhielli brasati per rack e gabbie su ogni lato della forcella, Pamira ha molti punti di montaggio per adattarsi a una grande varietà di configurazioni. Il fatto che quegli occhielli siano esterni alla struttura della forcella, invece di essere ritagliati dalla lama – anche se potrebbe sembrare un po’ strano – è in realtà un grande vantaggio, la forza della forcella non è affatto compromessa in questo modo .

La fork rake (o offset) è 61 / 66mm, da 4 a 6mm in più rispetto al Kibo – ma questo è principalmente a causa delle ruote più grandi – che si traduce in una maneggevolezza leggermente più lenta alle basse velocità ma in una stabilità molto maggiore. La forcella è qui ottenuta da una curvatura delle lame della forcella, che a sua volta dà una sensazione più ammortizzata sulle strade più dissestate, una sorta di sospensione “naturale” (grazie anche alla flessibilità dell’acciaio).

Componenti

Le ruote Pamira sono una combinazione robusta di Tubless Ready DT Swiss E512, 32 fori, con una scelta tra 27,5″ o 700c (29″), e mozzi a disco con bloccaggio centrale Shimano Deore XT M8000 e Schwalbe Nobby Nic 27.5 x 2.35″ o Schwalbe Marathon Plus MTB 700c x 2.1″.

Altri componenti includono una scelta di barre Jones H-Bend o Jones Loop, leve microshift e un Cambium C17.

Esistono diverse opzioni di trasmissione, tra cui doppie e triple, oppure uno speedhub Rohloff. Gli eccellenti freni a disco meccanici MTB TRP Spyke forniscono la potenza frenante necessaria.

Questi sono solo i componenti standard, come al solito con Stanforth quasi tutto è personalizzabile, ad es. dinamo al mozzo, manubrio differente ecc.

Pamira geometry

Geometria

I Chainstays sono praticamente simili al Kibo a 470 (467-8 sul Kibo), dipende davvero dalla ruota/pneumatico più grande. Sono foderi relativamente lunghi, aumentando il passo per una guida stabile con un carico, un po’ più lungo rispetto alla maggior parte delle bici da touring in circolazione in quanto questa bici è progettata per viaggi a lunga distanza rispetto a qualche giorno di bici con carichi più leggeri.

L’aumento della dimensione della forcella di cui abbiamo già parlato, in pratica assicura che la maneggevolezza sia una buona combinazione di sterzo stabile e controllato con un carico anteriore su terreni accidentati. Assicura inoltre che la misurazione del centro anteriore sia sufficiente per il gioco della punta con un pneumatico 700c / 29er x 2.2 “.

L’angolo del sedile è anche un po’ più nitido a 73,5 ° per spostare più peso in avanti per un maggiore controllo della parte anteriore su terreni accidentati, ma aiuta anche ad aumentare la misurazione del centro anteriore.

Questa bici è brasata a filetto poiché gli angoli sono più limitati con le alette, specialmente con quei diametri del tubo largo. Nel complesso, la bici è pensata per essere la bici da spedizione perfetta per i tour carichi su piste e strade davvero sconnesse che non sono in realtà strade.

Seat Tube Angle – 73.5°

Fork Rake – 61mm/66mm

Chainstay – 475mm

Top Tube C-C and Seat Tube C-T  are made to fit.


Prezzo

Il prezzo della bici completa è di £ 2.995 che include il telaio personalizzato per adattarsi al meglio al ciclista. Telaio e forcelle sono £ 1.350. Vedi le specifiche di seguito.

Stanforth Pamira Review

Specifiche tecniche

Telaio & Forcella: Raccordo brasato a filetto costruito a mano in Inghilterra. Reynolds 853/725 telaio principale, Reynolds 631 soggiorni. Forcellini posteriori e inserti Paragon. Lame forcella Reynolds 853 specifiche per disco. Corona forcella Crust Bikes.


Headset: Cane Creek 40 – upper 8mm stack, lower 4mm stack


Leve: Microshift SL-M10 10 speed


Deragliatore posteriore: Shimano XT


Deragliatore frontale: Shimano XT double or triple


Catena: Shimano Deore M6000 26/36 or 48/36/26 (other double/triple options available or upgrade to XT).


Cassetta: Shimano Deore 11-36 10 speed for triple or 11-42 with double


Bottom Bracket: Shimano XT MT800 HollowTech II


Freni: TRP Spyke MTB mechanical disc brakes / Shimano 180mm front & 160mm rear centre-lock rotors


Leve freni: Shimano Deore T610


Cerchi: DT Swiss E512 disc 27.5″ or 700c


Hubs: Shimano Deore XT M8000 32 hole centre-lock disc hubs


Coperture: Schwalbe Nobby Nic 27.5 x 2.35″ or Schwalbe Marathon Plus MTB 700c x 2.1″


Stem: 80mm alloy 4 bolt ahead stem anodized black (other lengths available)


Bars: Jones H-Bend bar (Or upgrade to Jones Loop Bar)


Seatpost: Alluminio, 350mm black, 31.6mm


Sella: Brooks Cambium C17 black All-Weather. Brooks B17 disponibile.


Grips: ESI Chunky or Ergon GP1


Pedali: Shimano PD-GR500 MTB flat pedals black, or PD-A530 SPD single sided touring pedals


Colori: Colori a catalogo o colore personalizzato da pagare a parte


Portapacchi: Tubus Cargo (+£90) Tubus Duo (+£85)

 

Stay in touch while we get lost! Follow us on Social Media
Disclosure: Some of our articles contain affiliate links, that means we might receive a small percentage compensation if you purchase one of the linked product whitin a ceratin time frame. This comes at no additional cost for you and helps us keep this website up and running.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Privacy Preference Center