how to find a rafflesia gunung gading national park Kuching sarawak
rafflesia, Gunung Gading National Park

Rafflesia, appare a sorpresa il fiore più grande del mondo – Parco Nazionale di Gunung Gading

Ultimo aggiornamento:
how to find a rafflesia malaysia borneo

Come trovare una Rafflesia in Sarawak, Borneo, Malesia.

In bicicletta da Kuching al Parco Nazionale di Gunung Gading, alla ricerca del fiore più grande del mondo.

Sono ormai circa due mesi che pedaliamo le strade del Borneo Malese, sembra che sia giunto il momento di cambiare area, vedere un nuovo paese, partire all’esplorazione dell’Indonesia.

Abbiamo visto tante cose qui, scimmie dal naso a proboscide e grotte ancestrali, abbiamo conosciuto persone bellissime, incontrato popoli in via d’estinzione e navigato su fiumi attraverso la giungla. Ma c’è ancora qualcosa che ci resta da fare, vedere il fiore più grande del mondo, la rafflesia.

Lasciamo quindi la città dei gatti e ci dirigiamo verso il Gunung Gading National Park, che si trova sulla strada per il confine con la parte Indonesiana del Borneo, il Kalimantan.

È qui che speriamo di vedere questo enorme fiore parassita, un fiore può superare i 100 cm di diametro, e pesare sino a 10 kg, un fiore che ha bisogno di mesi e mesi per sbocciare per poi restare in vita non più di sette giorni. Un fiore in via d’estinzione, come tutto qui in Borneo, piante, animali, persone.

Disclosure: Some of our articles contain affiliate links. This comes at no additional cost for you and helps us keep this website up and running. (as Amazon Associates we earn commission from qualifying purchases)
un improvviso temporale ci sorprende sulla strada Gunung Gading
Un improvviso temporale ci sorprende sulla strada Gunung Gading

La strada da Kuching a Lundu (Parco Nazionale di Gunung Gading)

Ci sono due strade per arrivare a Lundu (la città dove é situato il Parco Nazionale)da Kuching:

  • la strada a Sud, 98km lungo l’autostrada H150. Questa dovrebbe essere la via più veloce se siete in autobus o in macchina.
  • la strada a nord, 91km di strade tranquille, per un pochino vicino alla costa e con uno scenario tutto sommato non male, si passa vicino al Kubah National Park. Questa é la strada da fare assolutamente se siete in bicicletta, ma anche se siete con il vostro mezzo di trasporto motorizzato e cercate un percorso più rilassato. Unica precauzione, portatevi cibo e acqua, lungo la strada non ci sono praticamente negozi o paesi.

Controllate la mappa alla fine dell’articolo per maggiori dettagli.

E’ quasi buio e troviamo un alberghetto cinese molto economico a Lundu, il paese a circa 4 chilometri dal parco nazionale. La cittadina é carina, per gli standard del Borneo. Ci sono un po’ di ristoranti e un paio di alberghi.

Parco Nazionale di Gunung Gading

questa rafflesia é enorme, come la nostra felicità
questa rafflesia é enorme, come la nostra felicità

Prezzo del biglietto, orari di apertura e dove dormire

La mattina successiva ci rechiamo al parco. Il biglietto di ingresso é 20MYR, il parco apre alle 8 del mattino e chiude alle 5 del pomeriggio

​Si può dormire anche all’interno del parco dove c’é il dormitorio con cucina ma ieri, al nostro arrivo, era tardi ed era ormai chiuso, una stanza all’interno del parco costa 40 ringgit. Ci sono 4 letti per stanza quindi il prezzo di ogni letto è 10 ringgit (2€).

È anche possibile dormire nel parco dove c’è il dormitorio con cucina ma ieri era troppo tardi ed era chiuso, una stanza all’interno del parco costa 40 ringgit. Ci sono 4 letti, quindi il prezzo di ogni letto è di 10 ringgit (€ 2).

All’ingresso ci dicono che non c’é nessuna Rafflesia in fiore in questo momento, lo sappiamo, abbiamo telefonato alcuni giorni or sono ed eravamo stati informati della triste notizia.

Per prenotare una stanza e avere notizie sulla fioritura della rafflesia potete chiamare il Gunung Gading National Park (+6) 082 735144 o il National Parks Booking Office, a Kuching (+6) 082 248088.

Ad ogni modo NON FIDATEVI DI LORO! Presto scoprirete perché.

Il percorso per la cascata n. 7

cascata Gunung Gading Kuching
Cascata n. 7 alla fine del percorso, meraviglia per rinfrescarsi

Comunque, riconciliati con l’idea di non vedere il fiore più grande del mondo, seguiamo il percorso che va da una cascata all’altra, un facile sentiero attraverso una giungla spettacolare, con enorme varietà di insetti e piante.  

Ci sono tre belle cascate dove si può fare il bagno, in particolare la n. 7 é in un angolo veramente rilassante, il parco merita una visita anche senza la rafflesia.

Ci sono anche molti animali in questo parco ma sono timidi e non facili da avvistare, noi abbiamo visto solo strani insetti.

Poi all’improvviso, mentre stiamo per raggiungere l’ultima cascata mi giro e la vedo, é enorme, a pochi metri dal sentiero sulla mia sinistra. Sono emozionatissima, ci avviciniamo. 

È una sorpresa, non avrei mai pensato che vedere un fiore potesse essere così emozionante! Vicino ci sono anche dei cuccioli di Rafflesia, ancora a forma di palla prima di sbocciare.

Non puzza, tutti dicono che puzza ma non è così, almeno in questo caso. I petali sono spessi e carnosi, i colori sono vividissimi, sarà grande almeno un metro di diametro, stupenda, restiamo incantati almeno mezz’ora.

how to find a rafflesia gunung gading national park Kuching sarawak
Rafflesia, Gunung Gading National Park

La presenza del fiore viene confermata ai turisti solo se i fiori si trovano in un’area limitata, se una rafflesia sboccia altrove nel parco, per tutelarla, vi diranno che non ce n’é nessuna

Sulla strada del ritorno verso l’entrata del parco vengo attaccata da una piccola sanguisuga.
Tornati all’ingresso comunichiamo l’avvistamento della Rafflesia, ci dicono che non sapevano della fioritura, forse é fiorita oggi, ci sentiamo proprio fortunati.

Parlando con altri impiegati del parco scopriamo che la presenza del fiore viene rivelata ai turisti solo se la fioritura é avvenuta in una determinata area sorvegliata dal personale, se invece fiorisce altrove semplicemente dicono che non c’é.

Questo per evitare che i turisti irresponsabili danneggino le piante.

un "cucciolo" di rafflesia, aspettando di fiorire
Un “cucciolo” di rafflesia, aspettando di fiorire

Vi é piaciuto questo articolo? Condividetelo! Avete pensieri o domande? Commentate!

Le nostre avventure in Borneo

pt1: da Kota Kinabalu a Tenom, sulle Crocker mountain
pt2: Un treno nella giungla, da Tenom a Beaufort
pt3: attraversando il Brunei in bicicletta
pt4: attorno a Miri, Parchi Nazionali di Lambir Hills e Logan Bunut e la spiaggia di Tusan 
pt5: le grotte del Parco Nazionale di Niah
pt6: da Belaga a Kuching in barca
pt7: Kuching e Parco Nazionale di Bako 
pt8: Rafflesia al Gunung Gading National Park (voi siete qui)
pt9: Attraversamento via terra dal Sarawak al Kalimantan, il confine segreto di Aruk
pt10: Sambas, una Venezia in legno nel Borneo Indonesiano

Chap Go Meh a Singkawang:
trafiggersi per compiacere gli Dei

Devastazione idroelettrica in Borneo
parte 1: Intervista con SaveRivers
parte 2: visita a Sungai Asap 

qui invece qualche consiglio per viaggiare on a budget in Borneo (in bicicletta e non)

Mappa della nostra strada da Kuching a Lundu (Parco Nazionale di Gunung Gading)

Viaggio in bicicletta da Kuching a Lundu:

Rafflesia Borneo

Seguiteci

Stay in touch while we get lost! Follow us on Social Media