Borse Bikepacking! Il meglio per ogni categoria da CHEAP a TOP

Ultimo aggiornamento:

Last Updated on 24 Giugno 2024 by Cycloscope

borse bikepacking

Le migliori borse da bikepacking per tutte le tasche, selezionate per ogni categoria, dalle più economiche alle più costose!

Borse da sella / Borse manubrio / Borse telaio / Borse per Tubo orizzontale / Gabbie forcella e borse stagne/ Zaini /

Quali sono le migliori borse da bikepacking? In questo articolo, esamineremo tutti i tipi di borse da bikepacking, vi daremo la nostra opinione su cosa mettere in ciascuna borsa e ti forniremo la nostra top 3 per ogni categoria.

Nel cicloturismo in stile tradizionale, il bagaglio viene riposto principalmente nei panniers o borse laterali per bici. Queste hanno bisogno di un portapacchi a cui essere appese (un portapacchi posteriore, uno anteriore o entrambi), quindi inevitabilmente rendono il sistema bike-rider molto più ingombrante.

Ma poi il cicloturismo è cambiato, con l’introduzione (o forse la reinvenzione) del setup del bikepacking, complice la voglia di molti di pedalare più agilmente fuoristrada.

Anche se diverse persone usano “bikepaking” come termine per il cicloturismo fuoristrada, non è proprio corretto. Il bikepacking è una configurazione di bicicletta che può essere utilizzata con grandi vantaggi sia su asfalto che fuoristrada.


Vantaggi delle borse da bikepacking


Lo stile del bikepacking è infatti modulare, utilizza una combinazione di tipi specifici di borse opportunamente progettate per non allargare il profilo del rig.

Utilizzando tutto lo spazio possibile all’interno del telaio della bici, le borse bikepacking consentono al ciclista di affrontare le single track più strette senza doversi preoccupare dell’equilibrio e degli ostacoli.

Come abbiamo visto, ciò che definisce veramente il bikepacking moderno è il tipo di borse utilizzate. Il Bikepacking utilizza borse specifiche, che non necessitano di portapacchi e sono progettate per essere fissate in punti specifici della bici – poiché le biciclette sono tutte diverse, le borse da bikepacking sono meno universali delle classiche borse laterali da cicloturismo.

Questo è il motivo per cui vediamo il nascere di molte piccole compagnie che realizzano borse da bikepacking su misura in piccole fabbriche e talvolta anche nei loro garage: questa è una cosa grandiosa del bikepacking!

Le borse da bikepacking possono essere utilizzate in modo diverso a seconda del tuo stile. Gli stili ovviamente non sono codificati, ma possiamo identificare queste quattro grandi categorie:

  • gare di resistenza e ultra-cycling a lunga distanza
    • configurazione minima [sella, borsa per tubo orizzontale, borsa manubrio]
  • campeggio in mountain bike
    • richiede attrezzatura da campeggio [borsa da sella, borsa da manubrio, borsa da mezzo telaio, borsa per tubo orizzontale]
  • vacanze bikepacking con carta di credito
    • bici da strada o gravel, configurazione minima [sella, borsa a metà telaio, tubo orizzontale]
  • spedizione bikepacking viaggio
    • richiede più attrezzatura [tutte le borse da bikepacking + borse laterali/zaino]

Esaminiamo tutte le categorie di borse da bikepacking, le nostre preferite per ogni categoria e alcune risorse per esplorare di più e trovare davvero le migliori borse da bikepacking per il tuo tour.


Le migliori borse da bikepacking in breve


  • 1. Borse Sottosella
  • 2. Borsa manubrio
  • 3. Borse bikepacking telaio
  • 4. Borse per tubo orizzontale
    • Montate sulla parte superiore del tubo orizzontale, vicino al reggisella, puoi montarne 2 [fino a 5l x 2]
    • Le nostre preferite: Blackburn, Topeak, Revelate
  • 5. Gabbie di carico e borse forcella
  • 6. Zaini per Bikepacking

1. Borse da Bikepacking Sottosella

  • Attaccate alla sella e al reggisella [fino a 20l]

Disclosure: Some of our articles contain affiliate links. This comes at no additional cost for you and helps us keep this website up and running. (as Amazon Associates we earn commission from qualifying purchases)

borse bikepacking sella

Le borse da sella per bikepacking non sono altro che le borse sottosella vecchio stile in versione oversize. Questo particolare tipo di borse da bikepacking è una parte essenziale di un allestimento di bikepacking.

Le borse sottosella per bikepacking sono abbastanza grandi da contenere un kit minimo di bikepacking per un breve viaggio in solitaria senza l’ausilio di alcuna borsa aggiuntiva.

Una buona borsa da sella dovrebbe essere totalmente impermeabile e saldamente ancorata ai suoi punti di montaggio, per evitare che oscilli da un lato all’altro.

Le borse da sella per bikepacking di solito sono dotate di cinghie e cavi esterni per fissare equipaggiamento aggiuntivo, ottime per le scarpe e per avere un impermeabile a portata di mano.

Vi consigliamo di prestare la massima attenzione quando si prepara una borsa sottosella di grandi dimensioni. Assicuratevi che sia ben imballata, in maniera compatta, e avvicinate gli oggetti più pesanti al reggisella, per evitare che la borsa si pieghi e si usuri andando a toccare la ruota posteriore.


Pro e contro delle borse da sella per bikepacking

+ Grande volume [fino a 20l]
+ Profilo aerodinamico

– Baricentro più alto
– Incline a oscillare

Le borse da sella Bikepacking sono ideali per riporre l’attrezzatura da campeggio e le scarpe di scorta


Vuoi saperne di più
> Le 12 migliori borse da sella nel 2024. Road, MTB, Gravel, Bikepacking

Le nostre borse da sella per bikepacking preferite:

Borsa da sella Ortlieb Seat-Pack [16,5 L]

La migliore borsa da sella per bikepacking in assoluto

ortlieb borse bikepacking


  • Capacità massima: 5 kg
  • Nota: per soddisfare gli standard di impermeabilità IP64, la chiusura deve essere arrotolata 3 – 4 volte

Dopo aver ignorato per alcuni anni il mercato del bikepacking, Ortlieb ha lanciato un’intera linea di prodotti la cui qualità è saldamente posizionata nella categoria superiore. Non c’è niente di meno da aspettarsi da quello che è stato per molto tempo il miglior marchio di borse da bici al mondo.

La borsa da sella Ortlieb bikepacking ha un volume variabile che può essere regolato da 8 a 16,5 litri grazie alla chiusura roll-top, una valvola di rilascio dell’aria elimina facilmente l’aria intrappolata nel sacco, consentendo una compressione più stretta.

I materiali sono un nylon ripstop laminato in poliuretano leggero ma resistente all’abrasione, rinforzato con tessuto extra resistente vicino ai punti di montaggio. L’interno in polietilene rigido mantiene correttamente la forma della borsa.

I ganci e le cinghie hanno una presa salda sulla superficie del reggisella, sono stabili e non lasciano oscillare la borsa se imballata correttamente. Sono compatibili con qualsiasi tipo di reggisella, compresi i reggisella telescopici.

La borsa da sella per bikepacking Ortlieb include riflettori 3M Scotchlite per una migliore visibilità in condizioni di scarsa illuminazione, un cordino elastico all’esterno per riporre rapidamente gli attrezzi leggeri e una catena con 7 anelli che corrono lungo la parte inferiore della borsa, consentendo il fissaggio di una luce posteriore .

Una fantastica borsa per il bikepacking che rimane al suo posto sui sentieri accidentati, è abbastanza facile da mettere in valigia e presenta un volume impressionante.


ROCKBROS Borsa da Sella Impermeabile [14 L]

miglior borsa sella per bikepacking economica

borse bikepacking economiche


La borsa da sella per bici ROCK BROS è economica, ha un ottimo rapporto qualità-prezzo. Realizzata in nylon 600D e rivestimento in pellicola impermeabile TPU, questa borsa è robusta e completamente impermeabile.

L’intera capacità del bagagliaio è di circa 14 litri, il che ti consente di portare con te una giacca leggera, pantaloni, persino il tuo piccolo sacco a pelo e un materassino. Soddisfa le esigenze di pendolari, bikepacker e ciclisti di lunga distanza.

Gli adattatori per reggisella offrono una grande versatilità, consentendo di montare la borsa su quasi tutti i reggisella. L’unico problema è che le clip che si agganciano sotto la sella potrebbero allentarsi nel tempo e quindi dovrai stringerle per evitare che la borsa oscilli da un lato all’altro.

Viene fornito il solito cordino elastico per aiutarti ad attaccare gli attrezzi extra alla parte superiore della borsa.


Blackburn Outpost Elite Universal Seat Pack & Borsa Sella Impermeabile

miglior sistema di imbracatura + borsa per il bikepacking

borse bikepacking sottosella
pic @blackburn


In questa lista vedrai diversi prodotti Blackburn, perché sono tra le migliori borse da bikepacking disponibili al giorno d’oggi.

Il Blackburn Outpost Elite ha un supporto solido come una roccia e una costruzione robusta e intelligente che lo distingue dalla massa delle borse sottosella.

La caratteristica più interessante è il suo sistema di imbracatura: sostanzialmente, la borsa è separata dal sistema di imbracatura, consentendo al ciclista di rimuovere la borsa dalla bici velocemente e senza problemi.

I bulloni ad alette in alluminio t6061 si fissano saldamente alle guide del sedile assicurando che il tuo carico non si muova anche sui sentieri più accidentati.

La borsa stagna impermeabile Blackburn Outpost Elite è dotata di una valvola di sfiato dell’aria in stile scuba in modo da tenere la borsa stretta quanto ti serve, senza preoccuparti delle perdite.

Le cuciture sono saldate sia all’interno che all’esterno della borsa, così da garantire una totale impermeabilità.


Per saperne di più:
> Le 12 migliori borse da sella nel 2024. Road, MTB, Gravel, Bikepacking


2. Borse Bikepacking Manubrio

  • Montate sulla parte anteriore del manubrio [fino a 15l]

borse bikepacking manubrio
pic @F.Graglia for Cycloscope – Bikepacking Guinea

La parte anteriore del manubrio è un classico luogo dove riporre l’attrezzatura, storicamente utilizzata sia negli allestimenti militari che nello stile classico del cicloturismo.

Scegliere la migliore borsa da manubrio per il bikepacking non è facile, ce ne sono parecchie con caratteristiche piuttosto diverse: le classiche borse da manubrio da bici da turismo sono comunque ottime per allestimenti minimi, ma se hai bisogno di riporre più attrezzatura, a costo di rinunciare un po’ di accessibilità – probabilmente avrai bisogno di un adeguato pacco manubrio per bikepacking.

Con l’ascesa dello stile del bikepacking, infatti, è nata una nuova generazione di borse da manubrio e sempre più persone considerano il manubrio uno spazio perfetto per riporre la maggior parte della propria attrezzatura.

Secondo molti bikepacker e cicloturisti, il carico sulla parte anteriore aiuta con la manovrabilità ed è molto meglio del carico sulla parte posteriore – posso dire di essere d’accordo per la maggior parte su questo (dovrebbe sempre esserci un equilibrio).

La nuova generazione di borse bikepacking da manubrio consiste principalmente in borse impermeabili arrotolate che utilizzano un’imbracatura per fissarle alle barre. Sono generalmente utilizzati per riporre un sacco a pelo o anche una piccola tenda telonata.


Pro e contro delle borse da manubrio Bikepacking

+ Grande volume [fino a 15l]
+ Buon baricentro

– Di difficile accesso
– Profilo non aerodinamico

Le borse da manubrio Bikepacking sono ideali per riporre la tua tenda da campeggio o i tuoi vestiti.
Le borse da manubrio tradizionali sono perfette per oggetti di valore come passaporti, denaro e fotocamera.


Per saperne di più
> Le 21 migliori borse da manubrio per bici nel 2024 – Per il cicloturismo e il bikepacking a confronto

Le nostre borse bikepacking da manubrio preferite:

Ortlieb Handlebar-Pack 15L

la migliore borsa manubrio

ortlieb borsa sella bikepacking


Cerchi la migliore borsa da manubrio per bikepacking per trasportare l’essenziale per il tuo viaggio del fine settimana? Con Ortlieb andate sempre sul sicuro.

Questa borsa stagna da manubrio dal design brillante del marchio leader di borse laterali per bici ha un enorme volume di 15 litri che è sufficiente per contenere il sacco a pelo, il materassino e altri piccoli accessori.

Se parliamo di accessibilità, le due chiusure laterali a rullo rendono il contenuto della borsa facilmente accessibile. Inoltre, puoi collegare facilmente attrezzatura aggiuntiva con le cinghie di compressione e i lacci. Se avete bisogno di un volume maggiore, è possibile connettere la borsa accessoria.

Infine, il sistema di montaggio della borsa prevede distanziali e due cinghie che presentano chiusure in velcro extra lunghe. Questi aiutano ad attaccare la borsa al manubrio mantenendo l’equilibrio e la stabilità. È adatto anche per manubri in carbonio.

Di recente, Ortlieb ha progettato una nuova borsa da manubrio che può essere utilizzata sia come stand-alone che come estensione di questa borsa manubrio. L’Ortlieb Handlebar Pack QR – vale sicuramente la pena dare un’occhiata!

Caratteristiche:

  • Materiale: PS21R
  • Peso: 417 g
  • Dimensioni: 20 x 58 x 20 cm
  • Volume: 15 Litri

Revelate Designs Sweetroll Borsa Manubrio per Bikepacking

ottimo per il bikepacking da spedizione

borse bikepacking manubrio


Questa borsa da manubrio è un altro ottimo prodotto da scegliere se stai partendo per un lungo viaggio bikepacking. Le sue caratteristiche all’avanguardia la rendono una delle nostre borse da manubrio preferite.

Il design impermeabile con cuciture saldate RF, il solido attacco elastico a quattro punti, gli irrigidimenti trasversali in fibra di vetro forniscono robustezza all’area di fissaggio, la patta “shovit” regolabile per trasportare carichi extra, un sistema frontale modulare con tasche extra per riporre oggetti e, infine, la doppia entrata garantisce un facile accesso a tutti gli articoli contenuti nella borsa.

Revelate è una leggenda nelle borse da bikepacking, con fantastiche borse da telaio, borse per attacchi manubrio e borse da sella nel loro catalogo.

Caratteristiche:

  • Materiale: Nylon laminato TPU impermeabile 210 denari con doppio rivestimento; TPU a doppio rivestimento 420 denari
  • Peso: 437 – 465 g
  • Dimensione: 15 x 56 cm (H x W)
  • Volume: 14-18 Liters

Rock Bros Borsa Manubrio

economica e conveniente

borse bikepacking da manubrio


Ora, questo è un prodotto che ha tutto! Sì, questa fantastica borsa manubrio di Rock Bros ti offre una varietà di borse, puoi ottenere tra 7-14 litri di volume. Oltre a questo, offre la massima comodità di accesso alla tua attrezzatura tramite la sua doppia chiusura arrotolabile su ciascuna estremità. Ciò consente un accesso immediato e facile in qualsiasi momento.

Inoltre, la borsa può essere facilmente fissata al manubrio con 2 cinghie in nylon che hanno anche bottoni di sgancio laterale. I cinturini in velcro extra-large con distanziatori ti consentono di aggiungere attrezzatura extra se necessario.

Questa borsa arrotolabile contiene anche un’altra piccola borsa aggiuntiva da 6 litri. Può essere utilizzata per riporre alcuni oggetti utili come snack, guanti, lampade frontali, ecc. Tutte queste caratteristiche la rendono una scelta sicura per ciclisti ed esploratori, tra i migliori set da manubrio per bikepacking.

Caratteristiche:

  • Materiale: 600D Nylon + TPU waterproof coating
  • Peso: 538 g
  • Dimensioni: 50 x 15 x 15 cm
  • Volume: 7 to 14 Litri

Viene fornita con una custodia aggiuntiva per riporre oggetti utili.
Cinghie lunghe in velcro per attaccare attrezzatura extra all’esterno.
Supporto flessibile con altezza regolabile.


Vedi più opzioni qui:
> Le 21 migliori borse da manubrio per bici nel 2024 – Per il cicloturismo e il bikepacking a confronto


3. Borse da telaio per bikepacking

  • Inserito nel diamante della cornice [fino a 14l]

borse da bikepacking da telaio
image courtesy of @becycling

Le borse da telaio si adattano al diamante del telaio della tua bici, sono ideali per riporre oggetti pesanti come attrezzi e pezzi di ricambio, o oggetti fragili come piccoli laptop, tablet o ebook readers.

Le borse da telaio non sono una novità assoluta, esistono da prima che si inventasse il termine “bikepacking”. Il concetto è stato utilizzato ad esempio dall’esercito svizzero durante la Seconda Guerra Mondiale.

Negli anni ’80 e ’90, le piccole borse da telaio triangolari erano una comuni sia sulle bici da strada che sulle MTB hardtail. Con la crescita del bikepacking, però, sono diventate più grandi fino ad occupare l’intero diamante del telaio.

Le borse da telaio per bikepacking offrono spazio aggiuntivo a un baricentro relativamente basso, consentendo così al ciclista di imballare oggetti più pesanti in questa posizione.

Le borse da telaio Bikepacking richiedono però un po’ più di attenzione al momento dell’acquisto, rispetto ad altri attrezzi da bikepacking. Questo perché tutte le bici sono diverse per geometria e dimensioni, quindi non tutti le borse per telaio si adatterebbero.


Pro e contro delle borse da telaio Bikepacking

+ Posizione protetta
+ Buon baricentro

– influisce sulla guida in caso di vento laterale
– devi trovare la taglia giusta per la tua bici
– occupa il posto delle borracce

Le borse da telaio per bikepacking sono ideali per riporre oggetti pesanti o fragili (attrezzi, ricambi, elettronica)


Controlla anche
> Le migliori borse da telaio per Bikepacking e Cycle Touring

Le nostre borse da telaio preferite:

Ortlieb Borsa Telaio

Massima capacità e impermeabilità

ortlieb borsa telaio per bikepacking


Questa borsa da telaio del leggendario marchio tedesco è disponibile in due dimensioni e in due colori (nero opaco e ardesia), che la rendono spaziosa ed elegante.

È una delle migliori borse da telaio per viaggi di bikepacking poiché ti consente di riporre tutti gli oggetti di cui hai bisogno e, come tutti i prodotti Ortlieb, l’impermeabilità è totale e affidabile.

Il baricentro è basso sul tubo della bici, il che significa che puoi persino riporre oggetti pesanti in questa Ortlieb, come fornelli e attrezzi da campeggio.

Caratterizzata da cinturini in velcro ultra resistenti, tessuto in nylon all’esterno e cerniere impermeabili, questa borsa da telaio è l’ideale per lunghe avventure in bicicletta. Può affrontare qualsiasi condizione atmosferica ed è facile da montare, perfetta per i ciclisti sempre in movimento.

Volume: 4 litri, 6 litri
Peso: 186g (medium), 232g (large)

The Moosetreks Trail

Incredibile durata

borsa telaio per bikepacking


Questa borsa da telaio da ciclismo è un’altra ottima scelta economica per il bikepacking, è durevole ed estremamente resistente all’acqua, realizzata con un tessuto laminato in nylon ripstop con rivestimento in poliuretano termoplastico.

Grazie alle sei misure disponibili della borsa, il Moosetreks Trail si adatta a qualsiasi telaio e ha un bilanciamento del carico uniforme, perfetto per lunghi viaggi in bicicletta.

Questa borsa da telaio è dotata di cinghie in velcro e un divisorio in velcro, creando comodi scomparti interni. La borsa da telaio Trail non è perfetta solo per un uso duraturo, ma anche per le e-bike, poiché può trasportare batterie e controller, oggetti pesanti che si adattano al Moosetreks Trail.

Small – 6.5L, Medium – 12L, Large – 14L
Peso: 207g – 404g

Revelate Ranger Borsa Telaio

Un grande classico del bikepacking

borsa telaio per bikepacking


Un altro fantastico add-on per la tua configurazione di bikepacking arriva, ancora una volta, da Revelate Design. La borsa telaio per bikepacking Ranger è rivestita con nastro in uretano per resistenza ai graffi e impermeabilità quasi totale (comunque, non gettarlo nel fiume).

Un altro fantastico add-on per la tua configurazione di bikepacking arriva, ancora una volta, da Revelate Design. La borsa da telaio per bikepacking Ranger è rivestita con nastro in uretano per resistenza ai graffi e impermeabilità quasi totale (comunque, non gettarla nel fiume).

Facile da lavare e incredibilmente leggera, questa borsa di grandi dimensioni può contenere un lucchetto a U, una bottiglia d’acqua, un paio di scarpe, un telefono e un portafoglio, con spazio libero per qualche altro piccolo oggetto.

Da 6 L a 10 L


4. Borse Bikepacking per tubo orizzontale

  • Bloccate sulla parte superiore del tubo orizzontale, vicino allo stelo o al reggisella, puoi montarne 2 [fino a 5l x 2]

Borse Bikepacking per tubo orizzontale

La parte superiore del tubo orizzontale è un altro spazio di archiviazione sottovalutato che non intralcia la guida. Una borsa per tubo superiore liscia è un ottimo posto per riporre le cose, molto accessibile e comoda da raggiungere.

L’intero concetto di bikepacking consiste nell’utilizzare tutti gli angoli liberi della bicicletta per lo stoccaggio, senza compromettere aerodinamica e stabilità. Una borsa da bikepacking per tubo superiore è un’ottima aggiunta a un kit di borse da bikepacking. Un pacchetto tubo orizzontale occupa lo spazio appena dietro il tubo sterzo ed è fissato da 2 o 3 cinghie in velcro (o bulloni).

Sebbene il tessuto della maggior parte delle borse del tubo orizzontale sia impermeabile, l’acqua entra attraverso le cuciture se esposta a pioggia prolungata, a causa del processo di cucitura utilizzato per assemblare il prodotto. Pertanto, si consiglia di utilizzare una sacca interna asciutta perchè il contenuto rimanga asciutto al 100%.


Pro e contro delle borse Bikepacking per tubo orizzontale

+ Facilità di accesso
+ Impercettibile

– piccolo volume

Le borse tubo orizzontale per bikepacking sono l’ideale per riporre le cose di cui potresti aver bisogno a portata di mano: snack, cellulare e piccola macchina fotografica sono buoni esempi


Per saperne di più
> Le 13 migliori borse per tubo orizzontale e attacco manubrio per Bikepacking, Road, MTB e Gravel

Le nostre borse per tubo orizzontale preferite per il bikepacking

#1 – Borsa da bici per tubo orizzontale Blackburn Outpost

solida e versatile

Borse Bikepacking per tubo orizzontale


Blackburn offre qualcosa di unico nel design della sua borsa per tubo orizzontale Outpost. Ti permette di avere un fissaggio più forte sull’attacco manubrio e sui tubi della tua bici con l’uso di bulloni. Inoltre hanno fatto il possibile per considerare le cose che probabilmente conserverai nella loro borsa e segmentare la borsa di conseguenza.

Considerano cosa viene messo in ciascuna delle loro borse e adattano gli scomparti per garantire un posto per ogni pezzo.

Per un look pulito e un montaggio robusto, due occhielli rinforzati M5 aggangiano la borsa al telaio.


#2 – Topeak Fuel Tank con foro per cavo di ricarica

facilità di accesso

Borse Bikepacking per tubo orizzontale


In qualità di leader nel mondo delle borse da bici, il Fuel Tank Topeak vanta un ampio spazio interno e un’apertura dedicata per i cavi degli auricolari non dovrebbe passare inosservata.

La borsa rimane solida anche quando è completamente aperta. Il grande spazio interno ti consente di trasportare batterie di riserva, cavi per la ricarica, orologio, ciclocomputer, telefono, lozione da viaggio, crema e altri piccoli oggetti.

Per contenere oggetti come portafogli, chiavi, ecc., questa borsa per tubo orizzontale ha delle belle tasche a rete integrate nelle pareti interne.

C’è un occhiello, utilizzato per inserire un cavo USB o un cavo per auricolari, integrato nel lato di questa borsa Topeak.


#3 – Revelate Designs Mag Tank Stem Bag

Price: +/- $60

Borse Bikepacking per tubo orizzontale


Revelate è un pioniere nel mondo in continua espansione delle borse da bikepacking.

Questa borsa non sfrega contro il ginocchio durante la pedalata grazie al suo design elegante e durante la guida ha un fermo magnetico per una facile apertura e chiusura. Non richiede sforzo e può essere aperta e chiusa in movimento.

Sono stato anche sorpreso da quanto bene questa borsa rimanga al suo posto. Aderisce saldamente al tubo orizzontale durante la guida. È un po’ cara ma vale assolutamente il suo costo.


5. Gabbie per forcella & Dry Bags

  • Attaccate agli occhielli della forcella anteriore o posteriore [fino a 16l x 2]

Gabbie per forcella & Dry Bags per bikepacking
©2021 Stefan Haehnel

Nel mondo del bikepacking, le gabbie da carico sono diventate il punto fermo dei bagagli su forcella, sostituendo il posto tradizionale assegnato alle borse laterali anteriore.

Questo concetto è stato inventato da Salsa nel 2010 con la gabbia per qualsiasi cosa, una gabbia da carico per bici è un accessorio utilitario che può essere fissato al telaio o alla forcella della tua bici. Potrebbe essere utilizzato per trasportare acqua aggiuntiva o per riporre attrezzi (di solito in sacchi asciutti).

anche i supporti della forcella anteriore per il bikepacking, le gabbie per gorilla o le gabbie per forcelle: sono simili ai portaborraccia di grandi dimensioni, ma sono anche in grado di contenere una borsa asciutta da 6 litri o altri attrezzi in modo sicuro attaccandoli alla gabbia di carico tramite cinghie.

In questo modo la forcella anteriore ha una discreta capacità di carico senza la necessità di un portapacchi. Alcune delle migliori gabbie per bikepacking sono dotate di borse asciutte per forcella, come Gorilla Cage, Specialized Burra Burra, Salsa Anything, ma molti tipi di borse possono essere fissate ai supporti della forcella.


Pro e contro dei pacchetti di tubi superiori Bikepacking

+ leggero
+ nessun rack necessario

– richiede speciali saldature sulla forcella

Le borse stagne per il bikepacking e le gabbie per il carico delle forche sono ideali per riporre attrezzatura da campeggio come materassino o sacco a pelo. Anche i vestiti di ricambio possono trovare posto qui.


Consulta il nostro articolo dedicato su
> Le migliori gabbie per bikepacking e borse impermeabili per forcelle”.


Le nostre borse e gabbie preferite per il bikepacking

#1. Blackburn Outpost Cargo Cage

Gabbie per forcella & Dry Bags per bikepacking


Pro

  • Altamente durevole
  • Elevata capacità di carico
  • Semplice meccanismo di fissaggio

Contro

  • Un po’ pesante

Ecco che arriva il maestro delle gabbie per bikepacking. Questo portaborraccia Blackburn dal design brillante ha una struttura robusta e durevole che proteggerà facilmente tutti gli attrezzi necessari.

Oltre ad essere eccezionalmente resistente, la gabbia di carico di Blackburn è dotata di cinghie incluse. Queste sono abbastanza lunghe da contenere borse impermeabili di grandi dimensioni fino a 7l.

Quando si tratta di fissaggio, la gabbia da bikepacking anteriore può essere facilmente fissata al telaio o alla forcella della bici con i suoi tre fori di montaggio.

  • Diametro tubo: 6 mm
  • Cinghie incluse: Sì
  • Capacità di peso: 4 kg

#2. Salsa Exp Series Anything Cage

Gabbie per forcella & Dry Bags per bikepacking


Pro

  • le cinghie sono incluse
  • facile da montare
  • durata eccezionale
  • leggero

Contro

  • Costoso
  • bassa capacità di carico

Nel 2010 Salsa ha inventato questa fantastica gabbia per bikepacking. Ora, questa gabbia è stata probabilmente la più testata dai bikepacker di tutto il mondo e raramente ha fallito anche le missioni più estreme.

La costruzione in nylon riempito di vetro è leggera e offre un’immensa durata e può sopportare fino a 3 chilogrammi di peso.

Inoltre, questa nuova Anything Cage è dotata di due cinturini in gomma EXP che puoi utilizzare per fissare attrezzi leggeri al telaio o alla forcella della tua bici.

  • Materiale: nylon caricato a vetro, gomma
  • Capacità di peso: 3 kg
  • Supporti a tre fori
  • Cinghie incluse: Sì
  • Peso: 149 grammi

#3. DOM Gorilla Cage II

Gabbie per forcella & Dry Bags per bikepacking


Pro

  • Rimane robusto quando fa freddo
  • Estremamente leggero
  • Adatto per materassini, borracce e borse impermeabili

Contro

  • Capacità di peso ridotta

L’aspetto che distingue questa gabbia da carico dalle altre è il suo sistema di avvolgimento a tre ali. Questi involucri proteggono perfettamente le borse degli attrezzi, le borse impermeabili o le borracce senza possibilità di caduta o spostamento.

Oltre a questo, puoi facilmente montarla al telaio della forcella della tua bici con un semplice movimento di scorrimento verso il basso (devi prima avvitare la base della gabbia al telaio).

La gabbia è realizzata in polimero di qualità ingegneristica che la rende adatta anche al freddo gelido, rendendola estremamente robusta.

  • Materiale: polimero di grado tecnico
  • Peso: 127 grammi
  • Capacità di peso: 2,5 kg
  • Involucri delle ali: 3

6. Zaini Bikapacking e Zaini Idratanti

  • Sulle tue spalle [fino a 20l]

Zaini Bikapacking e Zaini Idratanti
pic @HP Velotechnik

Sebbene la maggior parte dei bikepacker preferisca le borse da bikepacking, riporre tutta la tua attrezzatura in una borsa da telaio, una borsa da manubrio, uno zaino da sella e alcune gabbie da carico potrebbero non funzionare per un viaggio in bicicletta a lunga distanza – cibo e acqua in particolare possono essere molto ingombranti da trasportare – è allora che avrai bisogno del miglior zaino da bikepacking.

Gli zaini da ciclismo sono spesso dotati di una sacca d’acqua, una soluzione intelligente per conservare l’acqua, mentre il resto dello zaino può essere facilmente utilizzato per riporre cibo ingombrante, attrezzatura per la pioggia o qualsiasi cosa si adatti alla tua configurazione.

D’altra parte, il bikepacking serio si è diffuso ovunque con l’avvento delle gare di Enduro e alcuni modi davvero intelligenti per trasportare pezzi di ricambio e attrezzo.


Pro e contro degli zaini Bikepacking

+ grande capacità
+ water bladders

– non piacevole sulla schiena e sulle spalle
– blocca la sudorazione

Gli zaini da bikepacking sono ideali per riporre provviste di cibo e acqua


I nostri zaini da bikepacking preferiti

Evoc Trail Builder Performance Backpack [30L]

Ideale per escursioni

Zaini Bikapacking e Zaini Idratanti


Lo zaino Evoc Trail Builder, progettato pensando ai trail builder, offre un sistema di trasporto che fornisce una distribuzione equilibrata del carico, rendendolo ideale per trasportare comodamente carichi pesanti.

Evoc Trail Builder è uno dei migliori zaini per mountain bike per trasportare materiali e cibo sui sentieri con la vostra mountain bike o bici gravel.

Questo grande zaino Evoc si adatta saldamente alla tua schiena mentre guidi, a differenza degli zaini non da ciclismo che tendono a oscillare mentre vai in bicicletta.

Oltre a questo, dispone anche di una linguetta per la luce posteriore e strisce riflettenti per migliorare la visibilità notturna. Mentre questo zaino da ciclismo viene fornito senza sacca di idratazione, è dotato di una tasca pronta per accoglierne una.


CamelBak K.U.D.U. Protector 20 Hydration Pack [20L]

avventure in campeggio MTB a sospensione completa

Zaini Bikapacking e Zaini Idratanti


Fantastico e spazioso, CamelBak ha molte cinghie per fissarlo al tuo corpo e possiede un paraschiena integrato. La protezione di livello II ti protegge da lesioni lievi e assorbe l’impatto in caso di incidente. Ha anche molte tasche ed include anche un sacco di idratazione da 3 litri.

Puoi trovare uno zaino che ventila meglio o più leggero di CamelBak, ma difficilmente incontrerai uno zaino che si adatta al tuo corpo così saldamente come questo. Puoi mettere snack, tubi di ricambio, multiutensili, pompa, cassetta di pronto soccorso e una giacca leggera.


CamelBak Octane 10 Hydration Pack [10L]

compatto

Zaini Bikapacking e Zaini Idratanti


CamelBak si classifica come uno dei migliori produttori di zaini MTB, non ha veri e propri difetti. Non rimbalza né si muove.

È leggero nonostante la sacca da 2 litri. Ha un’enorme quantità di spazio tra le pratiche “tasche per snack” su ciascuna tracolla e lo scomparto dello zaino stesso.

Ciò significa che puoi riporre oggetti come gel energetici e barrette proteiche negli spallacci e una lampada frontale e il telefono o le chiavi nella parte posteriore, e raramente dovrai rimuovere lo zaino anche quando devi fare rifornimento durante una corsa.

Per saperne di più
> 13 migliori zaini da ciclismo: mountain bike, pendolarismo, bikepacking


Domande Frequenti sulle Borse per Bikepacking


Di quali borse hai bisogno per il bikepacking?

Per una configurazione di bikepacking minimalista e ultraleggera puoi utilizzare semplicemente una borsa da sella, una borsa per tubo orizzontale e una borsa da manubrio o un roll-pack.
Se stai pianificando un viaggio autosufficiente, o percorrendo lunghe distanze, dovresti anche aggiungere una borsa da telaio e gabbie per forcelle con borse impermeabili alla configurazione.

Dovresti indossare uno zaino mentre fai bikepacking?

Andare in bicicletta con uno zaino può causare mal di schiena e affaticamento. Sebbene la maggior parte dei backpackers preferisca non indossare nessuno zaino, per alcuni viaggi a lunga distanza gli zaini sono fondamentali se non si vogliono utilizzare borse laterali.

Come conservare il cibo per il bikepacking?

Riso, pasta e altri alimenti di base possono essere conservati nella parte inferiore di uno zaino. Il cibo in scatola e le cose leggere come i noodles istantanei sono meglio posizionati nella borsa da telaio o in borse da forcella montate sulla forcella. Gli snack da consumare durante la pedalata trovano il loro posto giusto nelle borse da tubo orizzontale o nelle borse da manubrio.

Stay in touch while we get lost! Follow us on Social Media

Sharing is caring!

Stanforth Bikes Best for Touring
Cycloscope are proud users of the best touring bikes in the world