Stanforth Bikes Best for Touring

Cycloscope are proud users of the best touring bikes in the world

 
viaggio a Taiwan

una foto della costa orientale di Taiwan

Un ottimo e flessibile itinerario per esplorare Taiwan, con zaino in spalla o in bicicletta

Escursioni, terme e incredibili scenari della costa settentrionale e orientale di Taiwan. Una guida su tutto ciò che devi sapere per pianificare il tuo viaggio a Taiwan.

Anche se non è grande, c’è molto da vedere su quest’isola, un itinerario di 14 giorni a Taiwan dovrebbe essere sufficiente per avere una buona panoramica dell’isola. Taiwan è una destinazione turistica sempre più popolare, ogni anno più di 10 milioni di stranieri si recano a Taiwan, escursionisti, ciclisti, appassionati di terme e ogni tipo di turista.

Viaggiare in bici a Taiwan è un ottimo modo per esplorare quest’isola, dove molti viaggiatori vengono alla ricerca di un’atmosfera cinese lontana dalle seccature e dalle difficoltà della Cina continentale.

Ci sono certamente alcuni punti salienti di Taiwan, ma pensiamo che il meglio risieda nelle sue strade. Ecco perché un viaggio su strada a Taiwan, realizzato con mezzi di trasporto indipendenti, è sicuramente la strada da percorrere.

Abbiamo davvero pedalato questo itinerario in bicicletta, e ci sono voluti 14 giorni per circa 600 km (l’abbiamo presa molto comodamente). Taiwan è pensata per essere pedalata, e i taiwanesi lo sanno, infatti vedrete dozzine di persone del posto che viaggiano in bicicletta nella costa est di Taiwan.

Se il ciclismo non fa per te, puoi comunque noleggiare uno scooter a un prezzo conveniente. È richiesta una patente di guida internazionale, anche se abbiamo sentito che ci sono servizi di noleggio a cui non interessa molto questa regola.

Se vuoi saperne di più su come organizzare un viaggio a Taiwan leggi anche

tutto ciò che devi sapere sul ciclismo a Taiwan
escursioni e terme libere nel Parco Nazionale di Yangmingshan
come noleggiare una bicicletta a Taiwan

Non hai mai fatto un viaggio in bici prima?

Dai un’occhiata alla nostra guida per principianti al tour in bicicletta


Dove andare a Taiwan

viaggio a Taiwan

una delle tante strane formazioni rocciose lungo la costa orientale di Taiwan

Essendo un’isola oblunga, a forma di seme, ci sono fondamentalmente due coste a Taiwan, costa orientale e costa occidentale. La costa settentrionale è molto breve ma merita di essere inclusa nel tuo itinerario. Non c’è una costa del sud, solo un promontorio.

Oltre agli interni lussureggianti e montuosi, non c’è dubbio che il meglio di Taiwan si trovi lungo la costa orientale. La sua parte settentrionale è fatta di ripide montagne che scendono drasticamente nel mare, coperte di erba sono diverse da tutte le altre che abbiamo visto in Asia, ricordandoci un po’ di Irlanda occidentale.

Andando verso sud, attraversando il Tropico del Cancro, il paesaggio cambia completamente, diventando coperto da una fitta giungla tropicale. Ci sono ancora montagne, ma si allontanano dalla costa. L’area più a sud è incredibile e davvero imperdibile.

La costa occidentale è piuttosto orribile da pedalare, una zona urbana senza soluzione di continuità da nord a sud, a mio parere non vale davvero la pena di pedalare quella parte di Taiwan. Ma potrebbe comunque essere interessante viaggiare se si viaggia in treno con Taiwan, anche se non la copriremo in questo itinerario.


Quando andare a Taiwan: temperature e clima

Taiwan è attraversata dal tropico del cancro, che la divide a metà, la parte nord appartiene alla zona climatica sub-tropicale, mentre la parte meridionale è propriamente tropicale. Gli inverni sono caldi e le estati sono calde e umide, con tifoni e temporali, comunque c’è molta pioggia durante tutto l’anno. Durante il nostro tour in bicicletta di Taiwan ci siamo notevolmente bagnati.

Il periodo migliore per andare in bicicletta va da ottobre ad aprile, quando le temperature sono più miti, noi siamo andati a febbraio e abbiamo vissuto un clima piuttosto freddo nel nord, ma il 2018 è stato un anno particolare. Quando abbiamo raggiunto la parte meridionale, il tempo era molto caldo e abbiamo potuto persino fare un paio di nuotate nel mare.


Mappa di Taiwan

Itinerario di Taiwan in pillole

  • 1 o 2 giorni a Taipei
  • 1 giorno nell’area della sorgente termale di Beitou, salendo lo Yangmingshan al mattino e immergendoti in acqua calda sulfurea la sera
  • 1 giorno sulla costa nord, visitando Shimen, Jinshan e Yehliu Geopark
  • 1 o 2 giorni a Keelung
  • 1 o 2 giorni a Jiufeng, esplorando l’area usando la vecchia ferrovia
  • 1 giorno su strada nella zona nord-occidentale, trascorrendo la notte a Toucheng Township o Yilan
  • 1 giorno di escursione a Taroko, ritorno a Hualien per dormire
  • 1 giorno in visita a Shitiping, Sanxiantai e Xiaoyeliu
  • 1 giorno di visita a Jiupeng Desert e Nanren Shore
  • 1 giorno perdendosi nella zona aborigena di Manzhou
  • 2 giorni a Kenting o Hengchun: Fengchuisha, Longpan Park, le spiagge di Kenting e la baia di sabbia bianca

Pianificare l’itinerario ciclistico di Taiwan

viaggio a Taiwan

In bicicletta intorno a Taiwan, le Golden Falls vicino a Jiufeng

Se hai deciso di esplorare Taiwan in bicicletta, congratulazioni, hai fatto la scelta giusta! Abbiamo infatti menzionato Taiwan come una delle migliori destinazioni per i principianti del cicloturismo. Se il tuo piano è di stare lungo la costa, c’è praticamente un’unica strada da seguire, con poche deviazioni disponibili di volta in volta. Lo scenario è sorprendente quasi ovunque lungo la costa orientale.

Dovrai solo fare una scelta a sud di Hualien quando la strada si divide in tre. Ricorda che l’autostrada 9 è la principale, quindi quella con traffico più intenso, ti consigliamo di scegliere la strada 193 o proseguire sulla costa (Highway 11). Questa non è la sezione più spettacolare della costa orientale, ma è comunque carina e il traffico è abbastanza leggero.

A sud di Taitung, dove convergono queste tre strade, c’è il tratto di strada più brutto, lo scenario è ancora fresco di tanto in tanto ma non ti piacerà molto, sarai impegnato a guardarti dai numerosi camion e autobus turistici .

Lasciando l’autostrada 9 per raggiungere la provincia più meridionale di Taiwan, tutto diventa di nuovo bello, molto molto bello. Non perdetevi questa zona, un po’ collinare ma ne vale la pena.

I venti soffiano prevalentemente da nord a sud, quindi questa è la direzione migliore per fare un viaggio in bicicletta a Taiwan. C’è un opuscolo ufficiale sul ciclismo intorno a Taiwan, realizzato dall’Ente Ufficiale del Turismo, ma onestamente, è piuttosto inutile.

Scopri tutto ciò che devi sapere sul ciclismo a Taiwan


Inizia il tuo viaggio a Taiwan da Taipei

Taiwan backpacking itinerary

Taipei, image by WikimediaCommons

A meno che non arriviate in traghetto dalla Cina, probabilmente viaggerete per e da Taipei. Taipei è una grande città affollata, con una popolazione di 8,5 milioni di abitanti nella sua estesa area metropolitana.

Taipei ha l’atmosfera di una città giapponese più che cinese, con questa atmosfera anni ’90 che puoi trovare anche a Tokyo. In effetti, Taiwan ha una forte relazione con il Giappone, probabilmente un modo per rifiutare l’influenza cinese.

Forse perché abbiamo visto così tante città in Asia, non ci è piaciuta particolarmente Taipei, la sua area urbana ci sembra un posto interessante in cui vivere, ma non particolarmente interessante per i viaggiatori. Ma se non sei mai stato in Giappone o in Cina potresti essere completamente in disaccordo con questa affermazione.

La cosa più interessante nel centro di Taipei, oltre al Taipei 101 (un grattacielo che è stato l’edificio più alto del mondo), è la sua vivace vita notturna. Il miglior mercato notturno da visitare a Taipei è nel distretto di Shilin. Controlla anche questi 10 cose gratis da fare a Taipei.

Dove alloggiare a Taipei

Le sistemazioni a Taipei hanno spesso pochi posti disponibili, prenotare in anticipo potrebbe essere una buona idea. Ci è piaciuto molto il Rose Boutique Hotel, ma abbiamo un forte gusto per il kitsch.

Ti consigliamo di passare una notte nel centro di Taipei, fallo anche se ti piace particolarmente la vita notturna.


Area termale Beitou e Yangmingshan National Park

Taiwan Travel Itinerary

Yangmingshan National Park

Sentendosi come una città di campagna ai piedi delle colline, pur essendo ancora nella città di Taipei con il grande vantaggio di essere raggiunta con la metropolitana, Beitou deve essere inclusa nel tuo itinerario di Taiwan. È qui che tutte le sorgenti termali nell’area di Taipei sono, per lo più all’interno degli hotel, ma con delle terme pubbliche all’aperto che vale davvero la pena visitare (bella occasione per osservare la vita locale e acqua sulfurea fantastica).

Beitou è una base ideale per fare escursioni nel Parco Nazionale di Yangmingshan, da qui puoi prendere l’autobus S9 che ti porterà fino al punto in cui inizia il sentiero principale per l’escursione al vulcano Yangmingshan.

L’escursionismo di Yangmingshan è molto panoramico e non troppo difficile, ci vogliono circa 120/180 minuti per arrivare dall’altra parte, dove si trova un’altra sorgente termale pubblica. Da lì puoi prendere i bus R5, S15 o S17, che ti riporteranno al sistema della metropolitana di Taipei.

Controlla il nostro articolo completo su

Hiking and Hot Springs in Yangmingshan National Park

Ti consigliamo di passare una notte a Beitou, scalare lo Yangmingshan al mattino e immergerti in acqua sulfurea calda la sera.


Itinerario della costa nord di Taiwan: Shimen, Jinshan, Yehliu Geopark

Taiwan itinerary

Yehliu Geopark

Con i monti Yangmingshan da un lato e il mare dall’altro, questo tratto di costa è piuttosto selvaggio e interessante. Le cose si fanno particolarmente belle da Shinmen verso est, a Shinmen c’è una bella breve escursione tra le scogliere laviche, una bellissima spiaggia selvaggia e il faro più a nord di Taiwan.

Jinshan è un’altra città termale, non ci sono bagni pubblici all’aperto, quindi dovrete prenotare un hotel termale o entrare nel piccolo bagno pubblico fatiscente, dove ci sono vasche in stanze singole e si paga una piccola tassa all’ora. Se hai tempo, fai una passeggiata nella cosiddetta “costa mistica“, in effetti piuttosto misteriosa.

Yehliu Geopark è una delle attrazioni più famose di Taiwan, che dovresti includere nel tuo itinerario attorno all’isola. Formazioni rocciose oniriche punteggiano la costa. L’area sembra piccola, ma dovresti pianificare almeno un’ora per la visita, due se ti piace fare delle foto.

Vi consigliamo di passare una notte nell’area, rimanendo vicino a Yehliu o a Jinshan


Keelung City

Taiwan itinerary

Keelung Night Market

Keelung è davvero la capitale del cibo di Taiwan, all’inizio non l’avevamo inclusa nel nostro itinerario ma poi abbiamo deciso di rimanere 2 notti. La città è molto accogliente, ma la vera attrazione è il suo mercato notturno, qui puoi provare cibi difficili da trovare altrove.

Il mercato notturno di Keelung è davvero molto affollato durante il fine settimana, con orde di taiwanesi provenienti da Taipei. Nel mezzo del mercato c’è un interessante tempio taoista, dove abbiamo avuto la fortuna di assistere a uno spettacolo tradizionale di marionette.

Ti consigliamo di passare una notte a Keelung, due o più se sei un vero buongustaio


Jiufeng Riufang e accoglienti treni locali

Taiwan la città incantata

le strade di Jiufen di notte

Jiufang è una città magica, tutte le scale, i vicoli stretti e le lanterne rosse, così magiche da ispirare Hayao Miyazaki il cui famoso film Spirited Away, La città incantata è ambientato in quella che potremmo chiamare “una versione dell’universo parallelo” di Jiufeng.

Jiufeng è situata su una collina a circa 30 km a est di Keelung, da qui si può prendere un treno di montagna molto carino, una vecchia ferrovia che vi porterà in giro in una manciata di accoglienti villaggi di montagna, tra cui Riufang e Huotong Cat Village.

Consigliamo di trascorrere almeno una notte a Jiufeng, due se si vuole esplorare intorno utilizzando la vecchia ferrovia


Itinerario nel nord ovest di Taiwan

viaggio a Taiwan

costa nord Taiwan

Non c’è un singolo momento epico in questa zona, è un vero gioiello! Ripide scogliere spettacolari che cadono nel mare, onde che si infrangono sulla barriera corallina, strade tortuose, porti di pescatori e così via.

Per visitare correttamente quest’area, però, avrai bisogno del tuo mezzo di trasporto, che si tratti di una bicicletta (consigliata), di una moto o di un’auto. Non so se ci sia un autobus in giro per questa zona, ma un viaggio in autobus non renderà giustizia a questo paesaggio affascinante.

Ti consigliamo di passare un giorno sulla strada in questa zona dormendo a Toucheng Township o Yilan


Taroko Gorge e Hualien

gole di Taroko

le gole di Taroko

La gola di Taroko dovrebbe essere inclusa in ogni itinerario di Taiwan, non importa quale. Quando per la prima volta abbiamo fatto ricerche online su questo famoso punto di interesse di Taiwan, non siamo rimasti colpiti dalle immagini, e avevamo quasi deciso di saltarlo, non avremmo potuto sbagliare di più. La verità è che è molto difficile catturare la magnificenza delle Gola di Taroko in foto, le falesie sono così alte che non si adatteranno nemmeno alla lente più ampia.

Ci sono diverse opportunità per escursioni a Taroko, alcune brevi e un paio di sentieri molto spettacolari, che richiedono una richiesta di permesso speciale in anticipo.

Esplorare Taroko interamente in autobus, fermandoti solo nei cosiddetti highlights, è possibile ma non è una grande idea. Se hai il tuo mezzo di trasporto sarebbe meglio. Quello che abbiamo fatto è stato prendere l’autobus da Hualien e scendere all’ultima fermata, poi appena scesi, seguendo alcuni sentieri e soprattutto la strada principale. Lo scenario era costantemente sbalorditivo, e siamo contenti di non averne perso neanche un centimetro.

Hualien è una città fantastica, una sosta ideale per coloro che fanno backpacking a Taiwan. Ha le sistemazioni più economiche di tutto il paese (sì, lo chiameremo un Paese) e uno dei migliori mercati notturni. Hualien ha una vasta minoranza aborigena, e avrai la possibilità di assaggiare alcuni dei loro piatti tradizionali al mercato notturno, insieme ad alcune discutibili cucine fusion. Più andrai a sud lungo la costa orientale e più gente aborigena incontrerai, è molto interessante conoscere gli abitanti originali di quest’isola.

Ti consigliamo di passare un giorno a fare escursioni a Taroko, tornare a Hualien per dormire, se vuoi fare le escursioni più lunghe, aggiungi 1 giorno in più.


Shitiping, Sanxiantai e Xiaoyeliu

cosa vedere a Taiwan

scogliera di Shitiping

Lo Shitiping è una piccola area costiera a metà strada tra Hualien e Taitung, non è un must da includere in un itinerario per backpacking, ma è sicuramente una bella sosta se si pedala Taiwan. Ci sono un campeggio ufficiale e qualche altro gazebo dove sistemare la tenda con una vista spettacolare, se ti piace stare da solo.

Ci sono anche alcuni hotel abbastanza cari, la scelta migliore è quella segreta appena prima dell’ingresso nord dell’area scenica, chiedi al negozio, loro hanno le stanze al piano superiore.

La particolarità di Shitiping sono le strane formazioni rocciose, vale davvero la pena passare un’ora a fare fotografie e ammirare il paesaggio alieno.

Sanxiantai è un’isoletta collegata alla terraferma da un bellissimo ponte pedonale, trasformato in una serie di archi che ricordano un drago, il paesaggio dell’isolotto è molto bello. Nelle vicinanze, a pochi km a nord, si trova un piccolo villaggio aborigeno famoso per l’allevamento di capre, un posto divertente dove trascorrere una notte.

Xiaoyeliu è di nuovo un’altra area di formazioni rocciose, circondata da una sorta di giardino botanico pieno di piante rare e belle. Anche qui c’è un campeggio ufficiale.

Puoi fermarti a visitare Shitiping mentre ti dirigerai a sud verso Sanxiantai e Xiaoyeliu, tutti questi luoghi renderanno la piacevole e rilassante sosta di una notte se hai tempo, soprattutto se viaggi in bicicletta.


Deserto di Jiupeng e riva di Nanren

Itinerario Taiwan

deserto di Jiupeng

Il deserto di Jiupeng è un pezzo unico di paesaggio in questa parte dell’Asia. È fondamentalmente una grande spiaggia, lunga circa 2 km, circondata da dune di sabbia molto alte. Sembra di essere teletrasportati direttamente da un altro pianeta, un deserto tagliato da un lussureggiante paesaggio verde.

È possibile fare escursioni guidate in quad o in fuoristrada a prezzi piuttosto alti, fatelo solo se non vi interessa distruggere un posto bellissimo. Altrimenti basta fare una passeggiata e ammirarla rispettosamente, se il tempo è bello è anche un ottimo posto per fare un tuffo nell’oceano.

La costa di Nanren è un breve tratto di strada costiera sottosviluppata con spiagge spettacolari, molto buone per il surf, una vegetazione speciale e, ancora, un campeggio. Remota e bella, tieni presente che dovrai tornare indietro, anche se Google mostra una piccola strada che segue la costa dopo il porto di pesca di Nanren, ma in realtà non esiste.

Ti consigliamo di passare un giorno esplorando la zona, mezza giornata se sei più di fretta

Distretto di Manzhou Township e villaggi aborigeni

Taiwan costa est

Area dei nativi di Taiwan a Manzhou

La graziosa cittadina di Manzhou è al centro di una zona collinare dove si possono trovare molti villaggi aborigeni. È una zona boschiva davvero da esplorare, con molte strade strette e incredibili dove andare in bicicletta o in scooter mentre si entra in contatto con il popolo nativo di Taiwan.

Consigliamo di trascorrere un giorno perdersi in questa bellissima zona


Fengchuisha e Longpan Park

Taiwan East Coast

Longpan Park

Ci sono molti motivi per arrivare fino a questa provincia più meridionale di Taiwan durante il tuo itinerario, ma la ragione principale è visitare il parco di Longpan. Questa parte di costa è davvero aliena, una dolce prateria interrotta bruscamente da spettacolari scogliere, che conduce a una costa dove alberi ipnotizzanti e buche assurde formano uno spettacolo incredibile.

Fengchuisha è fondamentalmente un punto panoramico su un’enorme duna, con una grande spiaggia in basso. Vale assolutamente la pena fermarsi e per fare delle foto. Evita invece di perdere tempo per raggiungere la punta più a sud, ti aspettano solo brutti monumenti di cemento.

Non hai bisogno di dormire qui, sei a due passi da Kenting e Hengchun.

Kenting, Hengchun e White Sand Bay

Taiwan spiagge

Una spiaggia a Kenting

Kenting è la mecca dello zaino in spalla di Taiwan, qui vedrai molti stranieri, quindi le attività locali si sono adattate al mercato medio dei backpacker. Alloggio ovunque, ristoranti di pancake e hamburger e così via. Se ti piace l’atmosfera, questo è sicuramente il posto dove stare. Ci sono 3 spiagge molto belle vicino alla zona centrale di Kenting, con acque incontaminate e alcune attività rumorose come gli sport acquatici motorizzati.

Hengchung è la città principale nelle vicinanze, e personalmente ci è piaciuta di più di Kenting. C’è un’atmosfera più locale, con un bel centro città che è chiuso al traffico veicolare la sera.

Il sud-ovest di Hengchung è una piccola penisola, una zona rurale interessante da esplorare in bicicletta o in scooter. Sulle sue coste occidentali si trova la bellissima White Sand Bay, descritta come location cinematografica nel film La Vita di Pi, di Ang Lee.


Se vuoi visitare Taiwan leggi anche i nostri articoli:

tutto ciò che devi sapere sul ciclismo a Taiwan
escursioni e terme libere nel Parco Nazionale di Yangmingshan
come noleggiare una bicicletta a Taiwan

Non hai mai fatto un viaggio in bici prima?

Dai un’occhiata alla nostra guida per principianti del cicloturismo


Seguici su Facebook

Leggilo dopo! Salvalo su Pinterest (passa il mouse sull’immagine)

Taiwan itinerary

Stay in touch while we get lost! Follow us on Social Media
Disclosure: Some of our articles contain affiliate links, that means we might receive a small percentage compensation if you purchase one of the linked product whitin a ceratin time frame. This comes at no additional cost for you and helps us keep this website up and running.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.