Last Updated on

kitesurfing cape town

Dove fare un corso completo di kitesurf in Sud Africa,
tutto ciò che devi sapere

Il kitesurf (o Kiteboarding) è uno degli sport acquatici più popolari in Sud Africa, è praticato e insegnato un po’ ovunque lungo i 2.500 km di costa della nazione.

Città del Capo, però, e soprattutto il sobborgo di Muizenberg, è davvero il luogo ideale per i principianti e per chi vuole imparare questo sport; ci sono diverse scuole nella zona che possono fornirti corsi e lezioni individuali.

Provare il kitesurf è sempre stato un mio sogno sin dalla prima volta che l’ho scoperto su qualche spiaggia della Sicilia occidentale, quindi quale migliore occasione per entrare nelle gelide acque di Cape Town e provarlo?

E so cosa ne pensano alcuni di voi … squali? Ne parleremo più avanti…

Potrebbe interessarti anche la lettura di:

Guida di viaggio a Cape Town, cosa vedere e cosa fare nella più bella città africana

Una guida per principianti all’avventura in bicicletta

Disclosure: Some of our articles contain affiliate links, that means we might receive a small percentage compensation if you purchase one of the linked product whitin a ceratin time frame. This comes at no additional cost for you and helps us keep this website up and running. (as an Amazon affiliate I earn from qualifying purcheses)
Imparare kite surfing Cape Town muizenberg

Come manovrare il kite

Kitesurf: i cosa e i perché

Il kitesurfing è uno sport elettrizzante che mescola elementi di snowboard, windsurf, vela, parapendio e altre discipline d’azione, combinandoli in qualcosa che ha davvero tutto: velocità, acrobazia, equilibrio, salti … e puoi anche provare ad affrontare lunghe distanze (il record di un giro in kiteboarding è di 2000 km, 24 giorni di viaggio lungo la costa brasiliana di Louis Tapper).

Sebbene diversi tentativi con veicoli a propulsione ed aquiloni siano stati fatti dal XIX° secolo, il kitesurfing è letteralmente nuovo di zecca come uno sport, essendo popolare solo alla fine degli anni ’90. Ciò significa che c’è ancora molto spazio per l’innovazione.

Stanforth Bikes Best for Touring

Cycloscope are proud users of the best touring bikes in the world

lezioni kitesurfing cape town

Uno dei miei migliori momenti

Kitesurf a Città del Capo: Muizenberg e altre località

Oltre ad essere una città straordinariamente bella, Cape Town con i suoi venti estivi costanti si trova in una delle migliori posizioni al mondo per il surf ed il kitesurf.

Muizenberg è il luogo preferito nella città per principianti, date le acque basse, onde lunghe ma non alte, venti costanti e assenza di ostacoli. Muizenberg, però, non è il posto dove troverai i veri PRO, che di solito preferiscono le condizioni più eccitanti di Blouberg, o Witsand o Strand.

Il punto più facile di tutto il Sudafrica per l’apprendimento è però Langebaan, con la sua acqua spesso totalmente piatta. Langebaan è a circa 160 km a nord di Città del Capo, lungo la costa occidentale.


La migliore stagione per il kitesurfing in Sud Africa

Il periodo migliore dell’anno per il kitesurf a Cape Town è in definitiva l’estate australe, da novembre ad aprile. Le temperature esterne sono alte ma non torride (tra 24 e 30° C), l’acqua è un po’ meno gelata (circa 20° a Muizenberg), le precipitazioni sono rare, i cieli sono chiari e, cosa più importante, i venti sono costanti ed abbastanza forti ( 35 nodi).

Ottime condizione per il kitesurf fuori stagione sono invece piuttosto rare, sfortunatamente. Quindi è meglio pianificare una visita estiva se questo è il tuo obiettivo principale.

kitesurfing corso langebaan

Il gonfiaggio del kite

Surfstore Africa

Mi sonomesso in contatto con Matthew di Surfstore Africa e ho prenotato il mio corso completo di 3 giorni con lui. Mi sono divertito molto sin dal primo giorno. Matthew è un ragazzo molto giovane, sulla ventina, ha iniziato a praticare il kitesurf nel 2014 ed è un istruttore certificato dal 2017.

Un corso di tre giorni è l’ideale per imparare le basi se il livello di partenza è zero, Matt può portare anche uno studente nemmeno mezzo-decente come me, dall’ignoranza assoluta a piedi-on-the-board anche in così poco tempo. Il corso è strutturato in questo modo:

giorno 1: kite control on-shore e un po’ di teoria. Misure di sicurezza, kite set-up e varie, gestione nella “power zone”
giorno 2: in acqua. Imparerai come essere trascinato dall’aquilone in diversi modi (sopravvento, sottovento, figura-di-8.
giorno 3: mettere i piedi sulla tavola e cercare di controllarla.

Queste lezioni di kitesurf ti forniranno le basi, non aspettarti di fare acrobazie di volo il terzo giorno, naturalmente. Probabilmente avrai ancora bisogno di qualcuno che ti presti attenzione mentre pratichi (a seconda delle tue capacità, ovviamente).

Se comunque vuoi essere totalmente indipendente, il mio consiglio è di prendere una o più lezioni con Matthew o da qualche altra parte. Inoltre, tieni presente che ogni spot ha le sue peculiarità, alcuni sono più sicuri di altri; quindi, se vuoi provare in una location diversa, assicurati di chiedere prima consiglio ai kitesurfer locali.

Con Surfstore Africa ogni singola lezione dura 2 ore, mentre la durata è estesa a 3 ore se il corso viene svolto da due persone contemporaneamente.

Il prezzo di un corso completo come quello descritto qui è 4.800 Rand (300 euro), mentre una singola lezione costa 1.600 Rand.

Se desideri provare la sensazione del kitesurfing prima di investire in un corso completo, Surfstore Africa offre anche corse in tandem per 1.600 Rand (100 euro). Puoi prenotare direttamente dal loro sito web qui.

kiteboarding corso sud africa

Io e Matthew di fronte al suo shop dopo il terzo corso di corso

La mia esperienza di apprendimento di Kitesurf con Surfstore Africa

Mi sono divertito moltissimo imparando a fare kitesurf con Matthew di Surfstore Africa, è molto paziente e nel complesso un ragazzo super-simpatico, senza esibizioni, senza vantarmi.

Il primo giorno siamo rimasti sulla spiaggia, nessuna muta coinvolta. Prima mi ha fatto controllare un piccolo aquilone di addestramento per capire le basi dello sterzo e il concetto di “zona di potenza”. Poi sono stato legato ad un aquilone di 5 metri per imparare le misure di sicurezza e come controllarlo senza essere trascinato via involontariamente.

Il secondo giorno sono entrato in acqua. La prima metà della lezione era sul controllo dell’aquilone nell’acqua, affrontando le onde che si infrangevano su di me, e tirando su l’aquilone caduto il acqua. La seconda metà è stata molto divertente: usare l’aquilone per trascinare il corpo nell’acqua.

Il terzo giorno abbiamo finalmente preso la tavola con noi. Matthew si è concentrato sul farmi padroneggiare il corpo facendo esercizi per la prima ora, poi ho provato a stare sulla tavola, che non era per niente facile.

Il mare era un po’ più mosso del solito quel giorno. Sono riuscito a stare in piedi e guidare per qualche secondo … ora sono più che mai disposto a praticare e praticare e praticare!

Attacco squali Sud Africa

I codici di sicurezza anti squalo a Cape Town

I famigerati squali bianchi sudafricani e lo Shark Spotting System

Sì, tutti sanno che ci sono molti grandi squali bianchi in Sud Africa. Gli incidenti sono piuttosto rari, ma dal 1990 solo 1 su 4 degli attacchi di squali hanno provocato un grave infortunio, solo il 15% è risultato fatale. Ciò significa 1,2 vittime all’anno in tutto il Sudafrica (fonte).

Città del Capo applica un regime di prevenzione degli attacchi degli squali, con reti sulle spiagge più comunemente utilizzate e torri di avvistamento di squali sulle colline (che lavoro l’avvistatore di squali).

Un codice di bandiere colorate segnala se uno squalo è stato individuato o se la visibilità è troppo scarsa per essere certi della sicurezza dell’acqua.

Stay in touch while we get lost! Follow us on Social Media

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Privacy Preference Center