Stanforth Bikes Best for Touring

Cycloscope are proud users of the best touring bikes in the world

cose da vedere Incheon

Strade di Incheon

Siamo arrivati a Incheon con il traghetto dalla Cina, ed è stato il punto di partenza del nostro viaggio in bicicletta in Corea del Sud. Qui sono elencate alcune cose da fare e da vedere a Incheon, o almeno le cose che abbiamo fatto e visto noi.

[divisore] Presentazione di Incheon [/ divisore]

Incheon è la terza città più popolosa della Corea del Sud dopo Seoul e Busan. I suoi 3 milioni di cittadini sono considerati parte della Seoul Capital Area, la quarta area metropolitana più grande del mondo, con una popolazione di 25 milioni di persone.
Quando si viaggia in Corea del Sud è probabile iniziare da qui, poiché il più grande aeroporto internazionale e il più importante porto marittimo del paese si trovano ad Incheon.

Molti saltano completamente Incheon e vanno dritti a Seoul, ma potrebbe valere la pena trascorrere qualche giorno qui.

Incheon è fatta di strade che vanno su e giù, ripide come montagne russe. Non proprio amichevole per i ciclisti. Gli edifici alti sono molti ma non tanti quanti in Cina, c’è anche spazio per piccole case e vecchi edifici, e ci sono più colori.

meglio di incheon

Gli stretti vicoli nell’area del porto di Incheon

5 cose da vedere ad Incheon e 3 isole

Le zone più interessanti della città sono: Chinatown, l’antico quartiere giapponese, l’area portuale, il General McArthur Park e l’imponente ponte di Incheon lungo 24 km, che collega la città all’isola di Yeongjong, dove si trova l’aeroporto.

Il meglio di Incheon richiede però gite di un giorno (o gite di più giorni, specialmente se siete in bicicletta) verso le isole vicine. Abbiamo visitato Yeongjongdo, Muui-do e Somuui-do.

[divisore] Gimbap e Bibimbap: cibo coreano a buon mercato [/ divisore]

Quindi troviamo il ristorante del ragazzo che ci ospita, KB. Ha un bel cappello e cucina il Gimbap (rotolo di riso avvolto in alghe con dentro alcune verdure e qualsiasi altra cosa tu voglia: pesce, carne o frittata), nel suo piccolo ristorante all’interno di un centro commerciale. Ci fa anche un mix di spaghetti con salsa rossa e verdure chiamato Bibimbap, buono ma molto piccante. Non ce la faccio . Speriamo di abituarci rapidamente alla speziata cucina coreana.

cibo coreano incheon

KB e Sheila, i nostri ospiti di warmshower

Dopo pranzo arriva Sheila, la fidanzata di KB, è americana e insegna inglese, come metà degli stranieri che vivono in Corea (l’altra metà sono soldati e impiegati dell’esercito americano). Sembra che ci siano circa 20.000 insegnanti di inglese stranieri in Corea del Sud.

Stiamo andando a casa dove abbiamo una stanza tutta per noi. Sfortunatamente i ragazzi sono appena entrati in questa nuova casa e non c’è ancora la cucina. Avevamo programmato di cucinare a casa per spendere meno denaro. Quindi Kb e Sheila ci offrono la cena in un ristorante vicino. Sheila è vegana e può consigliarmi cosa ordinare (io sono vegetariana).

[divisore] Una cena in un ristorante coreano [/ divisore]

Mangio i noodles freddi in brodo, ci sono pezzi di ghiaccio e un pesto di fagioli di soia, eccellenti. Daniele mangia carne di maiale con riso. Ci sono anche molti piattini sul tavolo, quelli sono i contorni e sono gratuiti, puoi chiedere di riempirli tutte le volte che vuoi. Bella tradizione coreana.

C’è salsa di cipolle con peperoni, polpo alla griglia con peperoni, alghe che possono essere utilizzate per avvolgere il riso bianco (qui usato come pane) e fare involtini, una frittata con seppie e kimchi, cavoli fermentati, un modo intelligente e gustoso per conservare il cibo che nasce dalla necessità di mangiare verdura anche in inverno. La fermentazione può variare da settimane a diversi mesi o addirittura anni. È molto buono. Per saperne di più o per vedere come è fatto clicca qui.

cose da fare a Incheon Chinatown

Chinatown a Incheon

Alcune cose da sapere su Incheon e la Sud Corea

Stanotte siamo stati mangiati vivi dalle zanzare tigre. Al risveglio, piove e piove tutto il giorno, i ragazzi non sono a casa e ci sediamo tutto il giorno per aggiornare il blog e Facebook dopo oltre un mese di censura cinese. Andiamo alla ricerca di un supermercato, i prezzi sono pazzi, soprattutto frutta e verdura. Fuori dai negozi, ci sono ragazzi che parlano attraverso un microfono, senza sosta, senza respirare, per tutto l’orario di apertura del negozio. Quello che a prima vista sembra divertente, dopo un po’ diventa insopportabile.

Andiamo a preparare le borse e andiamo a dormire da Jida, una ragazza coreana che vive anche a Incheon, a circa 10 chilometri da dove siamo ora, nel quartiere vicino al porto. È un vecchio quartiere che ci piace davvero.

La sera mangiamo con lei e suo marito a casa, lei cucina spaghetti con le vongole. Sono buoni e cucinati bene e Daniele è molto felice. Jida insegna inglese ma dà anche lezioni private, ha una lezione stasera alle dieci. Non abbastanza per i bambini che vanno a scuola dalle prime ore del mattino alle 7 di sera, anche le lezioni di inglese notturne! Questi bambini coreani studiano troppo.

Incheon Bridge

Incheon Bridge

Il ponte di Incheon – Chinatown e Japantown

Il giorno dopo andiamo a fare una passeggiata a Chinatown.
Incheon è una sorpresa, quello che pensavamo fosse solo un insieme di alti edifici grigi ha invece molti quartieri accoglienti, ricchi di storia.

Dopo la piccola Cina, visitiamo anche l‘area giapponese, con la vecchia casa del governatore giapponese. Poi un parco con la statua del generale McArthur e i vecchi magazzini del porto, eleganti edifici di mattoni rossi ora trasformati in gallerie d’arte.

[divisore] Un altro pasto coreano [/ divisore]

Andiamo a mangiare: questa volta prendo spaghetti secchi serviti su una specie di pentola a vapore, vanno poi immersi in un brodo servito a parte, Daniele prende i mandu al vapore (molto simili a quelli dall’Asia centrale e della la Cina) ripieni di carne, l’impasto è molto sottile e sono i migliori di sempre. 3000 won (3 dollari) per 6 mandu, in Cina avremmo avuto tre volte questa quantità a metà prezzo, ma dovremmo smettere di pensare ai prezzi cinesi.

Verso le due del pomeriggio Jida va al lavoro e andiamo verso l’isola dell’aeroporto, inizia il tour delle isole della costa occidentale.

Mandu ravioli coreani

mandu al vapore, i ravioli coreani

Seguite le nostre avventure in bicicletta

Stay in touch while we get lost! Follow us on Social Media
Disclosure: Some of our articles contain affiliate links, that means we might receive a small percentage compensation if you purchase one of the linked product whitin a ceratin time frame. This comes at no additional cost for you and helps us keep this website up and running.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.